x
Il compagno di classe viene preso in…
Mangia solo hamburger, pancetta, uova e burro: Chiede alla coinquilina di trasferirsi altrove per convivere con il fidanzato: lei non la prende bene

Il compagno di classe viene preso in giro per le scarpe: usa la sua paghetta per regalargliene un paio nuove

10 Novembre 2022 • di Irene Pastori
1.118
Advertisement

Le amicizie, quelle vere, nascono spesso tra i banchi di scuola e custodiscono ricordi bellissimi tra i giovani, ma l'esperienza che due studenti delle scuole medie di Buffalo, New York, Stati Uniti, hanno vissuto insieme ha fatto il giro del web.

Romello "Mello" Early e Melvin Anderson frequentano entrambi la seconda media alla Buffalo Creek Academy Charter School. Nelle ultime settimane, Mello aveva notato che Melvin era stato oggetto di commenti spiacevoli da parte dei compagni di classe, rivolti alle scarpe da ginnastica che indossava.

via: Today

My student Melo told me he was tired of other students picking on Melvin about his shoes. Melo used his allowance and bought Melvin some shoes. This is what I live for 💯 💯 be that helping hand.

Pubblicato da Bryant Brownjr su Martedì 25 ottobre 2022

Mello era basito dalla situazione e dal modo in cui il suo amico veniva trattato, tanto da finire per chiamare sua madre in lacrime dopo la scuola. La donna, Anita James, ha raccontato: "Ho chiesto cosa fosse successo a scuola e lui mi ha detto: "Ho solo bisogno di parlarti perché il mio amico viene preso in giro e sono stanco di questo". Poi mi ha chiesto di andare in un negozio per comprare un paio di scarpe nuove al suo amico, usando i suoi soldi della paghetta o rinunciando ad uno dei suoi regali di Natale. Sono stata così orgogliosa di lui: ovviamente ho accettato".

Poco dopo aver regalato le scarpe all'amico, Melvin è stato chiamato in classe dal professor Bryant Brown Jr, il preside della scuola. Brown ha detto di aver visto Melvin con la scatola di scarpe nella sua classe e si è informato sul contenuto, scoprendo che si trattava di scarpe nuove. Quando Brown ha chiesto chi avesse dato le scarpe a Melvin, quest'ultimo ha rivelato che il suo amico Mello le aveva prese per lui, un gesto che ha fatto commuovere fino alle lacrime il professor Brown.

"Ho detto 'Chiama Mello' e Mello è venuto a spiegarmi che le aveva comprate con la sua paghetta", ha raccontato. Il preside ha quindi deciso di scattare una foto dei due compagni di classe in posa fianco a fianco con Melvin che tiene in mano il regalo per ricordare il momento toccante. Con il permesso dei genitori dei ragazzi, Brown ha condiviso la foto su Facebook con la seguente didascalia: "Il mio studente Mello mi ha detto che era stanco che gli altri studenti prendessero in giro Melvin per le sue scarpe. Mello ha usato la sua paghetta e ha comprato a Melvin delle scarpe. Questo è ciò per cui vivo: essere quella mano che aiuta".

Il post ha raccolto moltissime visualizzazioni: Brown, Mello e la famiglia di Melvin sono rimasti sbalorditi dalla reazione alla storia. Il padre di Melvin, Wesley Anderson, ha detto di non avere una storia completa su come suo figlio abbia ottenuto il nuovo paio di scarpe. Quando Melvin, che il padre ha descritto come "umile", è tornato a casa con il regalo, aveva detto al padre che le scarpe non andavano più bene al suo amico e quindi gliele aveva date. Tuttavia, Anderson ha saputo tutto quando Brown lo ha chiamato per informarlo della reazione che il post stava avendo sui social media.

All'inizio Anderson non era sicuro di come reagire all'attenzione che la storia stava ricevendo. Poi, però, ha tenuto a sottolineare quanto le parole poco gentili dei compagni di classe possano ferire: "Non si rendono conto che quello che dicono ha un effetto sugli altri ragazzi. Trattate tutti con gentilezza invece di cercare di ridicolizzare gli altri, perché non sapete mai cosa stanno passando", ha commentato.

Complimenti a questo giovane ragazzo per aver dato al mondo intero un grandissimo e importante segno di generosità, altruismo e, soprattutto, amicizia.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie