x
Ogni sera il padre torna a casa e si…
Bimba di 4 anni vede un agente di polizia mangiare da solo e decide di unirsi a lui (+ VIDEO)

Ogni sera il padre torna a casa e si lamenta di tutto: la figlia decide di imitarlo per dargli una lezione

23 Settembre 2022 • di Marta Mastrogiovanni
10.138
Advertisement

Tutti si sentono stanchi dopo 8 lunghe ore di lavoro ed è abbastanza normale tornare a casa con il desiderio di non dover muovere un dito. Ma la vita è un'altra cosa e, a meno che non si è nati in una ricchissima famiglia in cui del personale cucina, stira e lava al posto vostro, occorrerà affrontare le piccole sfide quotidiane anche dopo il lavoro. Ci sono uomini, però, che ancora oggi pretendono di trovare la casa in ordine, la cena calda già in tavola e i bambini lavati con indosso il pigiama. Una giovane ha raccontato di quanto fosse stanca di ascoltare le lamentele del padre ogni qual volta tornava a casa dal lavoro, soprattutto perché finiva sempre per discutere con la mamma, quindi ha escogitato un piano per impartirgli una lezione.

via: Reddit

Una ragazza di 16 anni ha spiegato agli utenti di Reddit che suo padre (46 anni) è colui che lavora e che "porta il pane a casa", mentre sua madre si occupa di tutto ciò che concerne la casa e i figli: cucinare, lavare, stirare, pulire, badare ai più piccoli ecc.. La cosa più fastidiosa da accettare di questa situazione, per lei, è che suo padre torna a casa ogni santo giorno lamentandosi dello stato in cui ritrova la casa: il tappeto è sporco, la cena non è ancora pronta e così via. Queste continue lamentele portano a dei litigi continui con la madre della ragazza e, come potete immaginare, la situazione non è affatto piacevole. La giovane ha escogitato, allora, un modo per far riflettere il padre sul suo comportamento. Come? Agendo esattamente come lui.

Una sera, la ragazza ha inscenato una pantomima davanti a suo padre: nastro adesivo nero per simulare dei baffi e atteggiamento di chi è appena tornato a casa stanco e pronto a lamentarsi con tutti. Nel momento in cui suo papà è rientrato in casa, la giovane ha iniziato a comportarsi esattamente come lui.

"Sono a casa!" ha gridato la ragazza, nel perfetto stile di suo padre. Poi si è seduta sul divano accanto al papà e ha continuato con la messa in scena: "Ho iniziato a levarmi le scarpe mentre mi lamentavo dello stato della casa a pieni polmoni. Mio padre mi ha guardato confuso chiedendomi cosa stessi facendo. L'ho ignorato, poi ho iniziato a urlare perché il tappeto era sporco, la doccia non era pronta, i bambini avevano bisogno di stare zitti e così via" ha raccontato la ragazza su Reddit. "Continuava a guardarmi mentre mia mamma e i miei fratelli ridevano. Mio fratello più piccolo continuava a indicarmi dicendo "questo è papà". Ho quindi continuato a urlare per la cena, poi ho rimproverato mia madre per non averla preparata in tempo. Mio padre mi ha fermato e con tono serio mi ha chiesto cosa stessi facendo. Mi sono girata verso di lui e gli ho detto "Cosa?! Un uomo non può riposare dopo aver lavorato per lunghe ore?!" ha concluso la giovane. A quel punto, il padre deve aver capito cosa stava succedendo, visto che quella era la frase che lui stesso pronunciava quasi ogni giorno. La giovane ha quindi interrotto la sua "recita" e ha cercato di spiegare al padre il motivo di quel suo comportamento. Il padre non ha preso bene quella "lezione" impartitagli dalla figlia minorenne e si è sentito deriso e poco rispettato dalla sua famiglia. La ragazza ha quindi chiesto al web se avesse avuto un comportamento effettivamente irrispettoso nei confronti del padre, ma la maggior parte degli utenti l'hanno sostenuta.

Voi cosa ne pensate?

Tags: FamigliaStorie
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie