x
Bimbo di 5 anni visita la tomba del…
Scopre di essere in una foto d'infanzia del marito:

Bimbo di 5 anni visita la tomba del fratello gemello che non ce l'ha fatta e gli racconta il suo primo giorno di scuola

10 Agosto 2022 • di Marta Mastrogiovanni
9.415
Advertisement

Il legame che unisce i gemelli è qualcosa di straordinariamente forte, che sembra superare qualunque altro legame famigliare. Il loro è un rapporto di amore molto grande, che a volte supera persino quello tra madre e figlio: i gemelli sono coloro che si completano le frasi a vicenda e che, a volte, sembra riescano persino a percepire le emozioni l'uno dell'altro. Sarà per questo che, quando vengono separati per qualsiasi motivo, sembra che i gemelli accusino molto di più la mancanza dell'altro. Walker Myrick non ha mai conosciuto il gemello che per 9 mesi è cresciuto nel grembo della mamma insieme a lui, ma non per questo non ne sente la mancanza. Il piccolo Walker tiene vivo il ricordo del fratellino alleviando così la sofferenza della mamma per la sua perdita.


Non tutte le gravidanze vengono portate a termine a buon fine, purtroppo, e Brooke Davis lo ha sperimentato sulla sua pelle. La donna era incinta di due gemelli, Walker e Willis Myrick, ma purtroppo quest'ultimo non ce l'ha fatta. Prima ancora di nascere, Willis è rimasto vittima della Sindrome da trasfusione feto-fetale, una condizione clinica in cui due o più gemelli condividono la stessa placenta e in cui si presenta una distribuzione ineguale della quantità di sangue che va dalla placenta ai gemelli. Purtroppo, in casi come questi, il tasso di mortalità è abbastanza alto, motivo per cui Willis non ce l'ha fatta a sopravvivere. Nonostante questa tragedia, il bambino sopravvissuto al parto, Walker, si sente molto legato al suo gemello e spesso gli rende omaggio, riportando in vita la sua memoria.

"È una di quelle cose...Credo davvero che avrà sempre un legame con suo fratello", ha affermato la mamma, Brooke, chiaramente molto scossa dalla perdita di uno dei due figli. Il legame che Walker sente con Willis, però, e il modo in cui lo dimostra, ha reso le cose un tantino più facili per Brooke, orgogliosa che suo figlio continui a ricordare il fratello. Il ragazzino, infatti, sogna spesso il suo fratellino gemello e non di rado si reca sulla sua tomba, accompagnato dai genitori, dove cerca di parlargli, raccontandogli le sue giornate. La mamma ha più volte scattato delle foto per immortalare una scena tanto commovente.

Nel 2012 Walker aveva solo 5 anni e aveva appena iniziato la scuola materna; durante una delle sue visite alla tomba del fratellino, iniziò a raccontargli del suo primo giorno di scuola. Una scena a dir poco commovente.

Advertisement

Anche con il passare degli anni, il legame che Walker sente con suo fratello Willis non sembra cambiare: "Ancora oggi ricordo mio fratello, lui mi protegge ogni giorno da lassù" ha affermato il piccolo Walker nel 2016, all'età di 9 anni. La dimostrazione di affetto da parte di Walker ha fatto sì che Brooke, la loro mamma, riuscisse in qualche modo a superare il tremendo dolore che la perdita del figlioletto le aveva provocato. Nessuno della famiglia vuole dimenticare Willis, tanto che ogni anno, nel giorno del compleanno dei gemelli, viene organizzata una passeggiata verso la sua tomba, con la vendita anche di magliette. Il ricavato viene poi donato a una fondazione che promuove la consapevolezza sul tema della Sindrome da trasfusione feto-fetale.

Siamo certi che la memoria di Willis sarà conservata per sempre dalla sua famiglia.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie