x
Due uomini si baciano in spiaggia e…
Si trucca e si sistema i capelli prima di andare in ospedale per il parto: Cane anziano adottato poco prima di venire abbattuto: ora è felice e sembra che sorrida pieno di gratitudine

Due uomini si baciano in spiaggia e vengono allontanati dal lido: "Non davanti ai bambini"

01 Agosto 2022 • di Marta Mastrogiovanni
2.201
Advertisement

La strada per i diritti lgbt sembra essere ancora molto lunga, soprattutto in certi Paesi più restii ad accettare le relazioni tra persone dello stesso sesso. In ogni caso, ogni Costituzione democratica che si rispetti stabilisce l'assoluto divieto di discriminare sulla base di determinate caratteristiche; ciò nonostante, l'orientamento sessuale delle persone sembra essere ancora un tema alquanto dibattuto e ben lontano dall'essere slegato da qualunque forma di discriminazione. Un esempio eclatante è avvenuto in Italia, sul litorale pisano, dove una coppia omosessuale è stata allontanata dallo stabilimento balneare in cui sostava, a causa di un bacio che i due uomini si sarebbero scambiati. Come potete immaginare, l'episodio ha provocato non poche polemiche.


Due uomini avevano deciso di trascorrere una giornata al mare presso uno stabilimento balneare di Pisa, in Toscana, affittando un ombrellone e due lettini. Nulla di insolito: entrambi erano desiderosi di trascorrere una giornata di relax, se non fosse per la brutta piega che la vicenda ha preso in seguito ad un bacio che i due si sarebbero scambiati. Ufficialmente i due uomini sono stati invitati a lasciare il lido poiché "in chiusura", ma all'infuori di loro, nessuno ha abbandonato il suo lettino. "È stato detto solo a noi e molte altre persone hanno continuato a restare in spiaggia" ha sottolineato la coppia coinvolta nello "scandalo". Quando i due hanno chiesto spiegazioni alla titolare, quest'ultima ha fatto notare loro che "certi atteggiamenti davanti ai bambini non vanno bene": "Se volete fare certe cose potete andare alla spiaggia libera e restare lì anche tutta la notte", avrebbe poi aggiunto il bagnino.

Non è la prima volta, purtroppo, che avvengono discriminazioni di questo tipo: "Questi episodi sono sempre più frequenti anche negli stabilimenti balneari della Versilia" ha commentato il proprietario di uno stabilimento di Viareggio, "Io al mio stabilimento ho diverse coppie omosessuali che sono state discriminate in altri lidi e che si lamentano che c’è sempre meno tolleranza. Il mio, Alhambra, è friendly da sempre".

Mette molta tristezza il fatto che in un Paese democratico come l'Italia sembra si stia perdendo sempre di più il senso della tolleranza e della civiltà, in favore di una sempre più facile e quindi preferibile discriminazione ai danni delle categorie più deboli o, comunque, meno tutelate. Ed è anche molto triste che di fronte a due uomini che esprimono il loro amore si ricorra e censure del genere, mentre di fronte a gravi episodi di violenza non si muova neanche un dito.

Tags: StorieAttualità
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie