Torna a casa e vede la figlia in preda ad un attacco di panico stesa a terra sotto la pioggia: si stende con lei - GuardaCheVideo.it
x
Torna a casa e vede la figlia in preda…
Trova borsa con dentro 8.000 euro: fa l'impossibile per rintracciare il proprietario e riceve solo un

Torna a casa e vede la figlia in preda ad un attacco di panico stesa a terra sotto la pioggia: si stende con lei

14 Luglio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
5.942
Advertisement

Il tema della salute mentale è sempre molto dibattuto, soprattutto in questi ultimi anni, visto che si è sempre stati molto riluttanti a considerare determinati stati di ansia, o depressivi, come delle vere e proprie malattie. Un tempo, sembra che quasi nessuno avesse attacchi di panico, giusto? O, forse, il problema è che non se ne parlava abbastanza poiché certi sintomi non venivano riconosciuti come tali. Per fortuna, la medicina e la ricerca continuano ad esplorare il comportamento del cervello umano e si cercano risposte anche rispetto alle nostre emozioni. Un video che ha fatto il giro del web mostra il comportamento impeccabile di una mamma che sa bene come sostenere sua figlia durante un attacco di panico, risollevando il dibattito sul delicato tema della salute mentale.


Nella clip di soli 36 secondi, una mamma arriva con la macchina nel vialetto d'ingresso di casa e vede sua figlia sdraiata a terra sotto la pioggia. Anziché urlare o allarmarsi, la donna capisce subito cosa sta succedendo e, con molta naturalezza, va a sdraiarsi proprio accanto alla giovane, noncurante della pioggia. In quel momento, la preoccupazione della pioggia non è certamente una priorità, mentre le condizioni di sua figlia lo sono senza dubbio. In risposta al video ci sono stati molti commenti di supporto, che hanno elogiato il comportamento della madre sostenendo che quello mostrato era davvero "vero amore". Contro ogni aspettativa, però, ci sono stati anche commenti meno lusinghieri; questi ultimi, sottolineavano come la mamma stesse "incoraggiando" i problemi della figlia - problemi che, secondo questi utenti, la figlia stessa non avrebbe dovuto mostrare pubblicamente. Un utente, poi, ha svilito il tema della salute mentale con questa frase: "Quando ero giovane nessuno lo faceva per noi. E sai perché? Perché non siamo stati coccolati così, non siamo degli ipersensibili fiocchi di neve, per questo non avevamo attacchi di ansia".

Per fortuna, diversi utenti hanno risposto a queste critiche, sottolineando che questo tipo di problemi non sono "dipendenze" e nemmeno qualcosa che si può "incoraggiare". Quando si ha un attacco di panico, in alcuni casi, non ci si può nemmeno muoversi e l'unica cosa che può tranquillizzare la persona in preda al panico è stare all'aria aperte e, magari, il rumore della pioggia. Tutti noi affrontiamo la vita in maniera diversa e non tutti reagiamo allo stesso modo di fronte ad alcuni eventi. È facile giudicare quando non si conosce, per ignoranza, il problema.

"Avendo ansia, a volte hai solo bisogno di qualcuno che cavalchi le onde con te fino a quando la tempesta non passa. Per sapere che sono lì e non sei solo. Per ricordare che mentre sembra tutto così reale e spaventoso, sei al sicuro e amato" ha spiegato un utente.

Insomma, non vi è alcun vantaggio nel giudicare qualcuno che sta avendo un attacco di ansia o di panico, quindi perché non provare a comprendere più a fondo cosa si cela dietro a queste manifestazioni che, purtroppo, risultano quotidianamente invalidanti?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie