Gli negano l'aumento di stipendio, ma offrono un bonus ai dirigenti: dipendente risponde per le rime - GuardaCheVideo.it
x
Gli negano l'aumento di stipendio, ma…
Adotta una bambina disabile abbandonata in orfanotrofio: oggi è una campionessa olimpionica Avvocatessa lascia un lavoro da 75.000 dollari l'anno per diventare sensitiva e parlare con gli animali

Gli negano l'aumento di stipendio, ma offrono un bonus ai dirigenti: dipendente risponde per le rime

15 Giugno 2022 • di Irene Pastori
842
Advertisement

Da tempo si sente dire che se si lavora duramente e in modo costante si ottiene qualcosa di buono, che sia una promozione, un aumento di stipendio o almeno una sorta di riconoscimento. Sebbene questa semplice "formula del successo" venga tramandata di generazione in generazione, la realtà è un po' diversa. Troppo spesso, infatti, la ricompensa per un buon lavoro è rappresentata da altro lavoro. L'utente di Reddit conosciuto con il nickname "Ubermick" lo sa per esperienza personale.

Questo dipendente ha deciso di condividere la sua valutazione annuale delle prestazioni sui social: il suo rendimento è andato oltre le aspettative, assumendo compiti aggiuntivi e gestendo progetti a pieni voti. Tuttavia, se da un lato l'azienda ha elogiato il lavoratore per i suoi sforzi, dall'altro gli ha tolto ogni speranza di avere un aumento.

via: Reddit

"Come sicuramente saprai, la pandemia di COVID-19 ha colpito le aziende di tutto il mondo e la nostra non ha fatto eccezione. Di conseguenza, nel bilancio dell'esercizio 2023 non ci sono attualmente fondi sufficienti per aumenti o bonus salariali del personale", si legge nella missiva dell'azienda.

"Sebbene comprendiamo che ciò potrebbe comportare una delusione, sappiamo che non tutte le ricompense sono finanziarie e che continuerai a considerare il tuo lavoro come appagante, visto che ti consentirà di crescere personalmente e professionalmente. La nostra politica di consentire al personale lo smart working continuerà durante i primi due trimestri e il nostro pacchetto di vantaggi continua a essere estremamente competitivo, in un momento in cui molte aziende stanno effettuando dei tagli", conclude l'azienda.

Come si può intuire, l'utente non ha gradito la comunicazione ricevuta e ha deciso di rispondere alla lettera utilizzando dei toni alquanto schietti.

"Grazie mille per il feedback sulla performance del mio anno. È gratificante sapere che il mio duro lavoro e la mia volontà di fare il possibile non sono passati inosservati", ha scritto il dipendente. "Tuttavia, ci sono anche altre cose che non sono passate inosservate, come l'inclusione nella relazione annuale su cui sto attualmente lavorando, dove si evince che l'intero gruppo dirigente si è aggiudicato un aumento di stipendio del 10% e un bonus "non specificato" prelevato da fondi non designati. Inoltre, non ho potuto fare a meno di notare che i nostri dati finanziari e le nostre entrate erano i più alti dal 2017 e che le sedi delle riunioni estive del consiglio si trovavano in luoghi molto chic".

"Se vi foste dedicati al personale nello stesso modo in cui lo staff si è impegnato per farci andare avanti, sono sicuro che la leadership avrebbe almeno rinunciato ai loro bonus e il comitato finanziario avrebbe trovato luoghi migliori per le prossime riunioni del consiglio pubblicate. Sebbene apprezzi la decisione di continuare il telelavoro (che avvantaggia anche l'azienda poiché non stiamo consumando energia in loco, riduce l'assenteismo poiché consente di lavorare anche in malattia), e la flessibilità con il tempo libero, gli auguri e i complimenti non pagano il mio mutuo, non mettono il cibo sulla tavola della mia famiglia e non mi permettono di tenere le luci accese in casa".

Advertisement

"Dato il valore con cui affermate di trattenermi, desidero mettere agli atti la mia richiesta di riconsiderare la vostra decisione di non concedere alcun aumento, visto che ci sono diversi mesi di stipendio non reclamato dalla posizione di marketing dal budget dell'anno scorso che finanzierebbe facilmente il tutto. Se non siete disposti a farlo, allora state sicuramente mettendo in discussione il rispetto che affermate di avere nei miei confronti e la volontà di trattenermi presso la vostra azienda", ha concluso il dipendente.

In una sola settimana, il post ha accumulato oltre 20.000 like e diverse centinaia di commenti, con utenti che hanno criticato i manager che si rifiutano di dare ai dipendenti che lavorano sodo l'aumento che meritano. Molti altri hanno iniziato a condividere le loro esperienze simili. A voi è mai capitato?

Tags: ViraleLavoriStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie