Trovano un ragno gigante in casa e lo lasciano stare: dopo 1 anno è ormai parte della famiglia - GuardaCheVideo.it
x
Trovano un ragno gigante in casa e lo…
Non riesce a concepire, ma tutti la stressano: per ripicca fa pagare $1 a chi le chiede quando avrà un figlio Trova una busta con 150.000 euro in un mobile da cucina di seconda mano: restituisce tutto al proprietario

Trovano un ragno gigante in casa e lo lasciano stare: dopo 1 anno è ormai parte della famiglia

05 Maggio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
7.375
Advertisement

Ci sono persone che scapperebbero a gambe levate in presenza di un ragno di qualsiasi dimensione, senza pensarci due volte, e ci sono poi quelle famiglie, come quella di Summer Stolarcyk, che permettono a un ragno gigante di vivere indisturbato in casa loro. È quanto accaduto in Australia, - e dove, sennò? - dove gli incubi più profondi delle persone diventano reali: serpenti, scorpioni, ragni giganti e qualunque altro tipo di animale "mostruoso", sembrano essere sempre dietro l'angolo. 

In casa di Summer Stolarcyk è arrivato un ragno "huntsman", un aracnide australiano noto per essere particolarmente grande e veloce nel suo modo di cacciare. Molti, nel vederlo, sarebbero scappati urlando, ma questa famiglia ha deciso di dargli un nome e ospitarlo in casa.


In fondo ci sono diverse persone che decidono di prendere degli animali domestici non convenzionali, come serpenti, altri rettili, anfibi e, in effetti, persino ragni, ma tutti si premurano di avere una teca a disposizione in cui custodire l'animale. Oltretutto, si tratta sempre di specie allevate in cattività e non catturati in natura. La presenza di un ragno gigante in casa, invece, non è strettamente collegata alla voglia di avere un animale simile come amichetto da compagnia. Eppure, questa famiglia australiana ha deciso di non cacciare il ragno e di dargli persino un nome: Charlotte, visto che sembra essere femmina. In un tweet divenuto virale, la situazione viene descritta così:

"Si chiama Charlotte, (è un ragno cacciatore) ed è ormai un gradito membro della famiglia Grey in Australia. Charlotte ama andare di stanza in stanza mangiando insetti e altre cose. Ps: sta ancora crescendo. Accogli anche tu questi angeli a 8 zampe".

Neanche a dirlo, molti utenti sono rimasti terrorizzati e inorriditi dalla presenza di quel gigantesco ragno nella foto. I commenti, anche ironici, non sono mancati: "Oh no, ora dovrò comprare una casa nuova e comprare tutto nuovo daccapo. Queste sono di Charlotte ormai", o anche "Quando le persone mi chiedono perché me ne sono andato dall'Australia...per questo. Ecco perché. Non sai cos'è la vera paura finché non ti svegli alle 4 del mattino e uno di questi affari a 8 zampe ti sta fissando dal soffitto".

Eppure questa famiglia ha persino rinominato l'animale "Charlotte" per renderlo più "simpatico", visto che i bambini in casa ne erano inizialmente spaventati. È passato un anno da quando il padre lo ha avvistato in casa per la prima volta e, da quel momento, non solo il ragno è cresciuto parecchio, ma è ormai diventato parte della famiglia.

E a voi stanno simpatici questi "angeli a 8 zampe"?

Tags: AnimaliAssurdiRagniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie