Regala tre borse piene di vestiti al compagno di classe bullizzato: non aveva soldi per comprare abiti nuovi - GuardaCheVideo.it
x
Regala tre borse piene di vestiti al…
Questa ragazza ha smesso di radersi completamente: Regala alla mamma l'auto dei suoi sogni per ringraziarla: è l'unica che ha sempre creduto in lui

Regala tre borse piene di vestiti al compagno di classe bullizzato: non aveva soldi per comprare abiti nuovi

10 Settembre 2021 • di Simone Fabriziani
101.849
Advertisement

Il bullismo è veramente una delle piaghe più terribili che affliggono la nostra società; le vecchie generazioni, ma anche la nuova, sembrano non esserne esenti del tutto. Solitamente, gli atti di bullismo nei confronti delle persone più deboli avvengono all'interno delle mura scolastiche, oppure nei gruppi di coetanei dove membri che apparentemente sembrano più "forti o violenti" tendono ad assoggettare coloro che appaiono più fragili, ai margini della socialità. Questa storia che parte proprio da un ripetuto gesto di bullismo vi scalderà il cuore per il lieto fine che è riuscito a creare...

immagine: fncetia/Twitter

Il protagonista di questa storia si chiama Brayden, e da tempo aveva notato che un suo compagno di classe, a cui non era però particolarmente affezionato, veniva continuamente deriso dai suo coetanei per il fatto che indossava sempre e comunque gli stessi due o tre capi d'abbigliamento, senza mai cambiarli. Ovviamente, il ragazzo proveniva da una famiglia molto povera che non poteva permettersi di acquistare abiti nuovi per lo studente che frequentava questa scuola media.

Ma Brayden, intenerito, sapeva perfettamente cosa fare: " Lui è uno dei miei amici, ma non siamo molto legati; da tempo è vittima di bullismo e viene picchiato settimanalmente e tutto questo è straziante perché non c'è niente che possa fare al riguardo; ha a che fare con questioni economiche, purtroppo. Ricordo che l'anno scorso aveva solo 2 abiti perché non aveva i soldi per comprare i vestiti nuovi..."

immagine: fncetia/Twitter

Il ragazzo non poteva più sopportare che i suoi compagni trattassero a quel modo il suo coetaneo in difficoltà economiche, sapeva che doveva assolutamente fare qualcosa per lui"La gente sapeva cosa stava passando, ma era ancora costantemente vittima di bullismo e preso di mira. Non voglio approfondire, ma è un ragazzo dolce e volevo solo che sapesse che le persone si prendono cura di lui e che conosco il suo dolore e voglio che si senta accolto."

Così, un giorno Brayden ha invitato il ragazzo bullizzato in un stanza accanto alla classe scolastica e gli ha fatto un regalo che non avrebbe mai dimenticato: uno zaino e due borse piene di vestiti nuovi!

Advertisement
immagine: fncetia/Twitter

Dopo che la scena dell'atto di gentilezza di Brayden è stata diffusa online, con tanto di abbraccio finale, molte persone hanno preso a cuore la situazione del ragazzo bullizzato (che è voluto rimanere però anonimo) e della sua famiglia in difficoltà economiche, e così è stata avviata una raccolta fondi che ha fruttato ben 7000 dollari da destinare esclusivamente al compagno di classe di Brayden e alla sua famiglia.

Il gesto di questo ragazzo è stato decisamente straordinario, e ci auguriamo che possa essere preso come modello di empatia e gentilezza verso coloro che sono meno fortunati di noi; una mano tesa in segno di aiuto a volte può fare veramente tanto!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie