Adottano una bimba ma dopo 5 giorni sono costretti a "restituirla" perché i genitori biologici hanno cambiato idea - GuardaCheVideo.it
x
Adottano una bimba ma dopo 5 giorni…
Una mamma ha affrontato a mani nude un puma che aveva attaccato il figlio di 5 anni Il capo non le permette di uscire dal lavoro per prendere la figlia al nido e lei lo porta in tribunale: vince 180.000£

Adottano una bimba ma dopo 5 giorni sono costretti a "restituirla" perché i genitori biologici hanno cambiato idea

08 Settembre 2021 • di Marta Mastrogiovanni
1.094
Advertisement

Quando una coppia sembra non destinata a concepire naturalmente dei figli, scatta immediatamente l'idea dell'adozione. Adottare significa donare una casa e una famiglia amorevole a quei bambini che, per motivi che non dipendono certo da loro, si sono ritrovati orfani o abbandonati. Sarah Howell e suo marito Chris avevano provato per anni ad avere dei figli, ma i medici con cui avevano avuto a che fare erano giunti alla conclusione che la donna non fosse fertile e che per lei le probabilità di rimanere incinta erano inferiori all'1%. Alla luce di questa notizia, la coppia ha deciso di adottare una bimba. Il giorno in cui entrambi sono stati contattati dall'ospedale con la notizia che, finalmente, c'era una bimba pronta per essere adottata, un'altra sconvolgente notizia li ha travolti: Sarah era incinta. Un'ondata di positività che, però, sarebbe finita presto.

via: Daily Star
immagine: Dailystar

Sarah e Chris non potevano credere che, finalmente, l'ospedale avesse assegnato loro una bimba da poter adottare. I due era felicissimi poiché stavano per diventare genitori. Subito dopo aver scoperto di essere idonei per l'adozione, è arrivata un'altra sorprendente notizia: Sarah era incinta, nonostante le probabilità fossero bassissime. La coppia ha accolta questo momento indimenticabile con infinita gioia. Chris e Sarah sono andati in ospedale e hanno portato con sé la bimba che, per prima, li stava rendendo genitori. Nessuno dei due si sarebbe mai potuto aspettare che i genitori biologici della bimba l'avrebbero reclamata soltanto cinque giorni dopo l'adozione.

immagine: Dailystar

Qualcosa si è spezzato in Sarah e Chris quando hanno dovuto, letteralmente, restituire la bambina ai genitori biologici che, evidentemente, avevano cambiato idea. Purtroppo, in questi casi, il tribunale deve valutare la situazione e agire secondo gli interessi del minore. Sarah stava dando da mangiare alla piccola quando ha ricevuto la dolorosa telefonata. Potete immaginare di separarvi da una creaturina del genere dopo esservi convinti che sareste stati i suoi genitori per sempre? In quel momento, Sarah ha realizzato che non avrebbe mai più rivisto la bambina.

Dopo qualche mese, Sarah ha partorito il suo primo figlio e, successivamente, ha adottato altri due bambini, ma questa esperienza non si cancellerà facilmente dalla sua mente.

Tags: BambiniFamigliaStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie