La moglie dice che il cane è scappato di casa, ma 5 anni dopo il marito scopre che era stata lei a portarlo al canile - GuardaCheVideo.it
x
La moglie dice che il cane è scappato…
Il figlio le chiede sempre di preparare 2 panini per pranzo, poi scopre il motivo: sta aiutando un bimbo povero Consegue sei lauree a soli 25 anni e ha un messaggio per i giovani:

La moglie dice che il cane è scappato di casa, ma 5 anni dopo il marito scopre che era stata lei a portarlo al canile

16 Luglio 2021 • di Marta Mastrogiovanni
13.632
Advertisement

L'amicizia che si crea tra un cane e il suo padrone non può essere compresa, forse, al 100% da chi non ha mai avuto un animale domestico in casa. Ci si preoccupa per lui esattamente come ci si preoccuperebbe per un figlio, - ovviamente, con le dovute differenze! Ecco perché, chi smarrisce il proprio cane entra in uno stato di agitazione e disperazione quasi incomprensibile. Un cane è, in fondo, un altro membro della famiglia a cui si vuole molto bene.

Un uomo ha recentemente raccontato la sua controversa storia su internet, chiedendo il parere degli utenti: sua moglie, contraria alla presenza di un cane, gli ha riferito in lacrime che il cane che tenevano in casa era scappato. L'uomo si è disperato a lungo, ma alla fine ha dovuto mettere una pietra sopra a quella triste faccenda e andare avanti. D'altronde, all'epoca del fattaccio, la coppia stava per avere un bambino. La storia, però, ha preso una brutta piega quando l'uomo ha scoperto, ben 5 anni dopo, che il suo vecchio cane non era affatto scappato di casa...

Quando la coppia decise di sposarsi, lui aveva già un cane, - un animale che lui stesso ha definito "il suo migliore amico", proprio per sottolineare l'importante legame che li univa. La donna, però, non era per nulla contenta della presenza di quel cane, da lei considerato come un "cane pericoloso" per via della razza di appartenenza; la moglie era contraria e preoccupata anche per il fatto che i due avrebbero avuto un neonato di lì a poco. Il marito, però, le ha sempre detto che quella cagnolina era stata ben addestrata e non sarebbe stata aggressiva nei confronti della sua nuova famiglia. Insomma, l'uomo non ha mai preso in considerazione l'idea di separarsi dal suo cane: il discorso era chiuso.

Un giorno, la donna lo ha chiamato in lacrime, mentre era al lavoro, riferendogli che la cagnolina era scappata e che lei non era riuscita ad inseguirla. In quel momento, l'uomo le aveva creduto. Non avrebbe mai immaginato di scoprire cosa fosse accaduto realmente, cinque anni dopo.

Moglie e marito hanno avuto ben tre figli dopo quello sfortunato evento, ma l'uomo ha finalmente scoperto cosa successe realmente: la moglie, con l'aiuto del padre, aveva preso la cagnolina e l'aveva portata personalmente al canile. Sia lei che la sua famiglia concordavano sul fatto che quel cane fosse "potenzialmente un pericolo" ed erano determinati a liberarsene. Ora, dopo aver scoperto la triste realtà, l'uomo è furioso con la donna: vorrebbe divorziare, ma allo stesso tempo vorrebbe restare per i suoi 3 figli; vorrebbe che lei, per farsi minimamente perdonare, accettasse l'idea di avere, almeno, un nuovo cane in casa. L'uomo è comunque confuso e arrabbiato, tanto da aver chiesto consiglio al popolo di internet. Le opinioni al riguardo sono state differenti, - c'è chi dice che dovrebbe divorziare e chi che dovrebbe evitare id prendere un nuovo cane perché sarebbe difficile fidarsi del comportamento della moglie ormai.

Voi cosa avreste fatto al suo posto?

Tags: CaniAssurdiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie