Undicenne salva il fratellino di 6 anni da uno sconosciuto che voleva rapirlo mentre stavano giocando - GuardaCheVideo.it
x
Undicenne salva il fratellino di 6 anni…
Donna di 40 anni criticata perché si veste troppo giovanile: Ha 4 figli e non ha soldi per pagare i muratori: mamma si rimbocca le maniche e costruisce la sua casa da sola

Undicenne salva il fratellino di 6 anni da uno sconosciuto che voleva rapirlo mentre stavano giocando

06 Luglio 2021 • di Marta Mastrogiovanni
5.836
Advertisement

Ogni genitore farebbe qualsiasi cosa pur di proteggere i propri figli dai vari e possibili pericoli che li circondano, ma non sempre riescono ad essere presenti nel momento del bisogno. Non per negligenza, bensì per colpa dell'umana distrazione. L'importante è riuscire ad educare i bambini in modo che sappiano fronteggiare anche situazioni potenzialmente pericolose. Per fortuna, la piccola Julianne Moore, una ragazzina di 11 anni, sapeva cosa doveva fare quando il suo fratellino si è ritrovato improvvisamente in pericolo, nonostante avesse molta paura. Uno sconosciuto, infatti, ha tentato di rapire Hayden, il fratellino minore di Julianne, ma quest'ultima ha saputo agire tempestivamente e con grande coraggio, salvando la situazione.


La situazione sarebbe potuta precipitare e, oggi, Julianne riferisce in maniera consapevole che suo fratello è sano e salvo grazie a lei. I due stavano giocando insieme nel giardino della loro casa di Cleveland, nell'Ohio (USA), quando uno sconosciuto si è avvicinato alla loro dimora e ha iniziato ad osservarli. Inizialmente l'uomo si è limitato ad osservarli giocare e a blaterare qualcosa sottovoce, - Julianne ha riferito che né lei, né Hayden sono riusciti a capire una singola parola provenire dalla bocca di quell'uomo. Poi, improvvisamente, lo sconosciuto si è scagliato contro Hayden e lo ha afferrato per un braccio. Julianne ha urlato e, prontamente, ha preso l'altro braccio di Hayden, strattonandolo nel tentativo di allontanarlo da quel malintenzionato. 

Julianne è stata istruita a dovere da suo padre, Joshua, sui pericoli e i possibili malintenzionati che popolano il nostro mondo. Un insegnamento che, certamente, non mirava a spaventare la figlia, ma a farle riconoscere una minaccia quando le si presentava davanti. Julianne ha avuto modo di dimostrare di aver imparato bene la lezione: grazie alla sua prontezza, ha letteralmente salvato il suo fratellino. La ragazzina è subita corsa, mano nella mano con suo fratello, a chiamare il padre, il quale è uscito di casa furioso, pronto a fronteggiare il malintenzionato che voleva rapire suo figlio. L'uomo, però, ha quasi ignorato Joshua e se n'è andato voltando le spalle. Joshua ha poi chiamato immediatamente la polizia, allertando le forze dell'ordine che un uomo aveva appena tentato di rapire il suo bambino di 6 anni.

Advertisement

Joshua, il padre dei due bambini

La polizia è riuscita a rintracciare e ad arrestare il malintenzionato, tale Pedro Luyando, un uomo di 33 anni, prima che potesse far del male a qualche altro bambino. Joshua si dice molto orgoglioso di sua figlia Julianne e anche l'intera comunità di Cleveland l'ha elogiata per il suo coraggio: una vera eroina!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie