A 40 anni decide di non sposarsi e non avere figli: "Ho meno rughe e dormo molto di più!" - GuardaCheVideo.it
x
A 40 anni decide di non sposarsi e non…
Pompiere salva cucciolo da un incendio e poi decide di adottarlo: i suoi padroni lo avevano abbandonato Due colleghe scoprono di poter donare il rene l'una al marito dell'altra e non esitano a salvarli

A 40 anni decide di non sposarsi e non avere figli: "Ho meno rughe e dormo molto di più!"

30 Giugno 2021 • di Simone Fabriziani
690
Advertisement

Forse non ve ne siete accorti, ma nella società contemporanea in cui tutti stiamo vivendo le donne fanno molta più fatica ad emanciparsi degli uomini, questo perché su di loro giace ancora il pregiudizio e l'aspettativa della maternità: molti ancora credono che una donna debba necessariamente realizzarsi nella sua completezza se diventa moglie, mette su famiglia e dà alla luce un figlio o più. Ma la realtà non è esattamente questa, e forse è il tempo di aprire gli occhi verso altri punti vista, altrettanto validi.

via: The Sun UK
immagine: Emma John/Facebook

Emma John è una brillante scrittrice britannica che ha fatto molto parlare di sé quando ha raccontato la sua esperienza di donna giovane, single e che non ha alcun desiderio di mettere su famiglia, o di avere figli. Quando Emma frequentava il college era convinta che avrebbe trovato la sua anima gemella, che avrebbe amato una persona così tanto che alla fine anche lei si sarebbe sposata; ma non è andata esattamente così: "Quando ho compiuto 26 anni ho incontrato Matt, un ragazzo gentile e onesto di cui avrei dovuto innamorarmi completamente, ma non l'ho fatto. Mia madre era così preoccupata per la mia solitudine che una volta mi ha regalato un abbonamento a un'applicazione di appuntamenti. Qualcuno si sarebbe offeso per qualcosa del genere, ma io l'ho vista come una cosa carina e l'ho ringraziata!"

immagine: Emma John/Facebook

Il tempo passava, i suoi migliori amici finivano per sposarsi e lei invece rimaneva ferma nelle sue convinzioni: non voleva avere relazioni amorose, non voleva partner in giro, non desiderava dare alla luce figli, amava la sua vita da single, anche se molti attorno a lei non riuscivano a capire fino in fondo la sua scelta, forse un po' per pregiudizio.

D tutto questa sue incredibile esperienza Emma John ne ha voluto parlare in un libro da lei pubblicato, dove racconta il traguardo dei 40 anni compiuti e tutti i vantaggi del non avere costrizioni sentimentali, né genitoriali: "Invecchierete meglio, non avrete tante rughe. Pensate soltanto a tutte le ore di sonno che recupererete, non ci saranno notti in cui il tuo partner o un bambino si sveglierà!"

Advertisement
immagine: Emma John/Facebook

Certo, la pubblicazione del libro di Emma John non ha tardato a causare polemiche e critiche feroci, tra chi si è identificata in lei ed invece chi si è sentita particolarmente offesa, sta di fatto che la testimonianza di questa donna britannica ci insegna però una lezione veramente importante, al di là delle nostre opinioni e convinzioni sul ruolo della donna nella società di oggi: nella vita, bisogna sempre avere libertà di scegliere il proprio destino, di avere la forza e il coraggio di perseguire i propri sogni e i propri obiettivi, in barba a quello che diranno gli altri di voi.

Non è facile, ma se ci è riuscita nel suo piccolo questa brillante scrittrice, possiamo farlo anche noi!

Tags: CuriosiDonneStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie