La scena di un cane che conforta un puledro rimasto orfano è a dir poco commovente - GuardaCheVideo.it
x
La scena di un cane che conforta un…
La storia del pilota di volo che ha salvato 155 passeggeri atterrando l'aereo nel bel mezzo di un fiume Un insegnante si offre di portare sulle spalle un'alunna disabile per permetterle di andare in gita scolastica

La scena di un cane che conforta un puledro rimasto orfano è a dir poco commovente

08 Maggio 2021 • di Marta Mastrogiovanni
1.712
Advertisement

I cani sono i nostri migliori amici e sappiamo bene quanto sia profonda l'interazione tra uomo e bestia, in questo caso. Un cane riesce a percepire i nostri stati d'animo e, grazie al suo affetto e alla sua simpatia, riesce anche a risollevarci dai momenti più difficoltosi. "È solo un cane" penserebbe qualcuno, - eppure il suo amore è in grado di curarci quando più ne abbiamo bisogno. A dire il vero, l'empatia dei cani emerge anche quando sono coinvolti nella vita di altri animali. La storia del cane Zip, ad esempio, ne è una prova tangibile. Quando Zip ha capito che uno dei puledrini della fattoria in cui vive con i suoi padroni, era rimasto orfano, si è subito prodigato per alleviare il dolore dell'animale. Sì, insomma, proprio come farebbe un essere umano di fronte ad una disgrazia.

immagine: Youtube / AL.com

Pur essendo un cane da pastore, Zip non si è mai interessato troppo alla vita nella fattoria e quindi non ha mai avuto molti contatti con i cavalli del ranch. Tuttavia, quando si è ritrovato con un puledrino che rischiava di rimanere senza mamma, Zip si è subito lanciato in una specie di missione, una missione di "soccorso". Il puledro, infatti, era accasciato a terra, separato dalla madre malata e bisognoso di avere quella presenza materna vicina. Il puledro, in generale, avrebbe bisogno della madre almeno fino allo svezzamento, ossia intorno ai 6 mesi di età circa, ma anche dopo, nonostante avrà acquisito molta autonomia, continuerà a cercare la sua mamma. D'altronde, noi umani capiamo molto bene questo attaccamento al proprio genitore!

immagine: Youtube / AL.com

Purtroppo, la madre di Tye si è ammalata subito dopo la nascita del piccolo e, nonostante il trattamento e tutte le cure necessarie, non è riuscita  a riprendersi. Una notte, Swindle, il proprietario, trascorse tutto il tempo accanto alla cavalla, cercando di non farla soffrire troppo. Avrebbe davvero voluto fare qualcosa per lei e salvarla, ma a quanto pare, non c'era più nulla da fare. Il cane Zip aveva intuito che qualcosa non stava andando per il verso giusto, evidentemente, perché rimase tutta la notte nella stalla, mostrando il suo supporto al puledrino accasciato a terra. Sembrò quasi che Zip avesse capito la situazione e che stesse pensando: "Quel puledro ha bisogno del mio aiuto!". In effetti, Tye era piuttosto triste, completamente accasciato in terra, ma Zip non ha perso tempo e si è sdraiato accanto a lui per tutto il tempo.

Advertisement
immagine: Youtube / AL.com

Dopo circa sei settimane, Tye ha cominciato a riprendersi e da quel momento in poi è cresciuto sano e forte come dovrebbe essere un cavallo. L'aiuto di Zip sembra essere stato fondamentale e, ancora adesso, i due giocano insieme ogni tanto. Certo, Tye è diventato ormai troppo grande per Zip, ma nessuno dei due sembra aver dimenticato nulla. Zip, da bravo "papà", c'è stato e ci sarà sempre nel momento del bisogno!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie