La storia d'amore tra l'infermiera e il medico che diede origine ai guanti chirurgici e rivoluzionò la medicina - GuardaCheVideo.it
x
La storia d'amore tra l'infermiera e…
Mamma single condivide i tesserini dei lavori che ha fatto nella sua vita: la loro evoluzione è un esempio per tutti

La storia d'amore tra l'infermiera e il medico che diede origine ai guanti chirurgici e rivoluzionò la medicina

27 Marzo 2021 • di Marta Mastrogiovanni
2.363
Advertisement

Alcune tra le più significative scoperte scientifiche dell'umanità sono avvenute assolutamente per puro caso o per scopi diversi rispetto alle loro applicazioni successive. È curioso andare a riscoprire le origini di certe invenzioni che, oggi, consideriamo ormai parte integrante del nostro modo di vivere. Avete mai pensato, ad esempio, a come possano essere nati i guanti in lattice che tutt'oggi i medici utilizzano in sala operatoria? La risposta è probabilmente conservata in quella che potremmo definire una grande storia d'amore, quella nata nella sala operatoria del prestigioso "Ospedale John Hopkins" di Baltimora, tra l'infermiera Caroline Hampton e il Dott. William Halsted

Quello che fece il Dott. Halsted per amore della sua migliore infermiera ― che sposerà nel 1890 ― rivoluzionò il mondo della medicina.


immagine: Pinterest

Prima del 1889, gli ospedali d'Europa e degli Stati Uniti registravano un tasso di mortalità del 50% e la popolazione si guardava bene dal metterci piede. Le infezioni contratte dai pazienti dopo un'operazione erano innumerevoli e, molto spesso, causate anche dal fatto che chirurghi e infermieri operavano a mani nude! A cambiare le sorti di molti pazienti, a partire dal 1890, fu proprio l'introduzione dei "guanti in gomma", voluti fortemente per la prima volta dal Dott. Halsted, il quale stava semplicemente cercando di attenuare la dermatite sulle mani della sua migliore infermiera: Caroline Hampton.

William e Caroline erano due eccellenti professionisti nel loro campo ed entrambi provavano una stima reciproca che, giorno dopo giorno, si trasformò in un sentimento più forte. 

Verso la fine del 1889, però, la bella e brava infermiera, Caroline, fu colpita da una brutta e persistente dermatite alle mani, che la costrinsero quasi ad abbandonare il suo lavoro. La causa della dermatite era da attribuirsi alla soluzione antisettica dove, prima di ogni operazione, l'infermiera immergeva le mani. Il Dott. Halsted non poteva permettere che la sua tanto stimata collega rinunciasse al suo lavoro e cercò di arginare il problema. Si rivolse direttamente all'azienda Goodyear, a New York, dove si fece realizzare un paio di guanti in gomma di prova. La prova fu un successo e l'ospedale commissionò all'azienda una gran quantità di guanti. Inizialmente, furono indossati soltanto dalle infermiere, ma in un secondo momento anche dai chirurghi, i quali notarono un'evidente diminuzione della percentuale di infezioni postoperatorie.

Advertisement

Il Dott. Halsted e Caroline si sposarono nel 1890, coronando la loro storia d'amore che era nata tra le corsie di un ospedale. Comprarono una bella casa, con tanto di terreno, nel North Carolina e vissero felici fino al 1922, anno in cui Halsted morì. Soltanto due mesi dopo, anche la sua dolce metà, Caroline, scomparve. 

Il mondo della medicina conserva ancora oggi un bellissimo ricordo di questa storia e noi siamo profondamente grati dell'ingegnosa scoperta dei guanti in lattice che, ancora oggi, sono per medici e infermieri di fondamentale importanza.

Tags: ScoperteStorieAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie