La casa è avvolta dalle fiamme, ma lui non ci pensa due volte: rischia la vita per salvare il cane - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La casa è avvolta dalle fiamme, ma…
Fa il test del DNA e scopre di avere 8 fratelli: uno di loro frequentava la sua stessa scuola

La casa è avvolta dalle fiamme, ma lui non ci pensa due volte: rischia la vita per salvare il cane

07 Marzo 2021 • di Simone Fabriziani
7.535
Advertisement

Chi ha un animale domestico in casa sa benissimo che farebbe di tutto per lui, come se fosse un figlio a tutti gli effetti; certo, è pur vero che la differenza è che probabilmente avrà quattro zampe, una coda, dei peli morbidi e non avrà il dono della parola, ma sta di fatto che molto spesso i nostri fedeli compagni scodinzolanti sanno essere degli amici sinceri e affettuosi. Per questo motivo alcuni padroni particolarmente attaccati al loro amico a quattro zampe entrerebbero addirittura all'interno di una casa in fiamme pur di salvargli la vita!

Max Woodbury è un uomo che vive a Rutherford, nel Nuovo Galles del Sud australiano, e ha sempre avuto a fianco a sé nei moment belli e brutti della sua vita il fedele cagnolone di nome Ditch; tra di loro si era formato un legame talmente profondo che Max non avrebbe mai potuto immaginare una vita senza il suo amico a quattro zampe.

Nel giugno del 2015, però, un evento disastroso ha reso la loro amicizia ancora più forte, ancora più resistente alle intemperie: la casa di Max stava bruciando mentre lui era uscito per fare delle compere, e tornando indietro sulla strada di casa, aveva notato che dal suo edificio uscivano volute di fiamme e fumo; sapeva benissimo che all'interno di casa c'era il suo Ditch...

Nonostante sapeva benissimo che avrebbe perso molti dei suoi beni materiali, Max non aveva in mente altro che la salvaguardia del suo amatissimo amico a quattro zampe: "La prima cosa a cui ho pensato è stata Ditch. Non c'era alternativa, e non avrei mai lasciato che il mio cane venisse avvolto dalle fiamme. Ho perso tutto, la mia cucina, tutti i miei elettrodomestici, i miei vestiti, i miei mobili, ma è il mio cane, questa è la cosa più importante per me. Avrei rischiato la mia vita per lui..."

Max si è gettato senza paura nella casa in fiamme, fino a quando non ha trovato il povero Ditch che era nel frattempo svenuto per tutto il fumo che aveva inalato; l'uomo premuroso lo ha portato fuori ha cercato di rianimarlo, nell'attesa dell'arrivo dei pompieri e dei paramedici...

Advertisement

Portato d'urgenza in un ospedale veterinario, Ditch si è finalmente ripreso, ed ha così potuto abbracciare ancora una volta il suo amatissimo padrone, senza il quale molto probabilmente quel tenero cagnolone non ce l'avrebbe fatta...

Cosa non si fa per i nostri fedelissimi amici a quattro zampe, non è vero?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie