Pagato solo 2,50$ a consegna: fattorino disperato chiede ai clienti mance più generose per non finire in strada - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Pagato solo 2,50$ a consegna: fattorino…
Bimba vede la pioggia cadere per la prima volta e il papà la porta a fare una

Pagato solo 2,50$ a consegna: fattorino disperato chiede ai clienti mance più generose per non finire in strada

22 Febbraio 2021 • di Marta Mastrogiovanni
2.513
Advertisement

Riuscire ad entrare nel mondo del lavoro non è semplice e, a causa dello scoppio della pandemia di Coronavirus, oggi giorno lo è ancora di meno. Tante persone hanno perso il posto o continuano ad annaspare nel tentativo di trovare una soluzione all'affitto, alla spesa - insomma, una soluzione per poter vivere dignitosamente con il proprio lavoro. La pandemia ha sicuramente indebolito l'economia di molti Paesi, basti pensare al fatto che la maggior parte delle attività come i ristoranti sono chiuse, ma ha implementato altre forme di commercio, come ad esempio l'asporto e il cibo a domicilio. Non che prima del Coronavirus non esistessero già queste formule, ma oggigiorno è molto più probabile vedere sfrecciare riders di ogni età che tentano di consegnare in tempo la pizza o il cibo cinese che qualcuno ha ordinato tramite un'app. La vita di questi fattorini è dura in tutto il mondo, poiché sono solitamente sottopagati e non ricevono molte mance. Riley Elliot, di Seattle, ha lanciato un messaggio straziante in proposito.

"Il ragazzo della pizza" è un ragazzo come tanti altri, che ha deciso di guadagnare qualche soldo da mettere da parte con un lavoro serale o part-time. Oggi, però, questo ruolo ha preso sempre più piede e inizia ad essere l'unica fonte di guadagno in molti casi. Non si tratta più di mettere da parte dei soldi, ma di sopravvivere. Il fattorino Riley Elliot, 33 anni, ha pubblicato uno straziante video sul suo account di TikTok, ammettendo di non riuscire a pagare l'affitto. Il ragazzo è in lacrime, in macchina, probabilmente al termine di una consegna, e spiega agli utenti cosa significhi davvero essere un fattorino che consegna cibo a domicilio. "Sono qui fuori a rischiare la vita, nel bel mezzo di una pandemia, ma non importa a nessuno" scrive nella descrizione principale del video, dove fa riferimento ai suoi pochi guadagni e alle mance mancate. 

Riley viene pagato 2.50$ per ogni singola consegna, anche se ci impiega 45 minuti e gli costa 3$ di parcheggio. 

Riley è in lacrime nel video e sostiene di non riuscire a pagare l'affitto di questo passo: "Non importa se faccio più lavori contemporaneamente, o se riesco a dormire a malapena, o a mangiare qualcosa. Se continua così tornerò a fare il senzatetto per la terza volta da maggio ed è tutto perché la maggior parte delle persone non danno un minimo di mancia a chi consegna loro del cibo. È così difficile dar via 5$?".

Advertisement

Il suo video è stato visto da milioni di utenti e, per fortuna, il giovane ha ricevuto molte donazioni e supporto. I soldi gli hanno permesso di trasferirsi in una nuova casa con il suo partner, ma non ha dimenticato chi è nella sua stessa situazione: Riley, infatti, ha donato 12.000$, una parte dei soldi ricevuti, a chi non poteva permettersi di pagare le bollette o fare la spesa. Un gesto davvero generoso!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie