Non riesce a finire i compiti scolastici per aiutare a partorire il suo maialino: la maestra lo perdona - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Non riesce a finire i compiti scolastici…
Un uomo disoccupato salta un colloquio di lavoro per salvare la vita ad una persona: ora tutti vogliono assumerlo Un papà single si prende cura di un bambino affetto da sindrome di Down che nessuno voleva più adottare

Non riesce a finire i compiti scolastici per aiutare a partorire il suo maialino: la maestra lo perdona

30 Dicembre 2020 • di Simone Fabriziani
16.334
Advertisement

Nonostante la scuola e l'educazione siano le priorità assolute per un bambino in fase di crescita, a volte alcune necessità di forza maggiore possono sbarrare questa strada, e tutto scende in secondo piano. Lo sa bene il piccolo Juan Gabriel, un bambino di 9 anni che vive nella provincia di Azuay, in Ecuador, il cui audio inviato su WhattsApp al suo insegnante scolastico ha fatto immediatamente il giro del web generando approvazione ed ammirazione allo stesso tempo.

L'insegnante scolastica di Juan Gabriel, Nancy Monroy, aveva assegnato ai suoi alunni un compito da svolgere online e da inviare tramite il compute casalingo, ma il bambino di 9 anni, si era reso immediatamente conto che non avrebbe potuto consegnare il suo lavoro scolastico in tempo perché il suo maialino Sandy stava per partorire...

Juan ha messo da parte i compiti e ha subito aiutato il maiale a partorire visto che era sa solo in casa in quel momento, ma non prima di aver inviato un audio su WhattsApp alla sua maestra: "Professoressa Nancy, buon pomeriggio. Devo dirle che non ho potuto inviare i compiti tempestivamente perché dopo le lezioni finite il mio maialino ha iniziato a partorire e non so a che ora finirà. E poiché mia madre non è ancora arrivata in casa, devo occuparmene io. Appena finisce di partorire le mando il lavoro, grazie Spero che lei mi capisca."

Nancy l'insegnante non si è arrabbiata per l'audio inviato dal suo alunno, anzi è stata comprensiva; sapeva che la mamma di Juan Gabriel lavorava come venditrice di frutta e verdura in una città vicina, e che il bambino era spesso solo in casa a prendersi cura di tutto, anche del loro maialino. Per questo l'audio inviato da questo alunno così volenteroso ha fatto immediatamente il giro del web, che ha applaudito al gesto di grande maturità e responsabilità di Juan Gabriel, che a soli 9 anni è riuscito a far partorire un animale senza l'aiuto di nessuno.

Ha fatto tutto mettendo in secondo piano i compiti scolastici, ma non temete: l'insegnante ci ha tenuto a precisare che Juan è un alunno bravo, studioso e diligente!

Tags: AnimaliBambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie