Col passare degli anni arriva un momento in cui i figli diventano "genitori" dei loro genitori - GuardaCheVideo.it
x
Col passare degli anni arriva un momento…
15 bambini che hanno fatto sobbalzare i loro genitori creando delle situazioni inquietanti Due fratellini decidono di non aprire i regali di Natale finché non avranno ritrovato il loro cagnolino disperso

Col passare degli anni arriva un momento in cui i figli diventano "genitori" dei loro genitori

18 Dicembre 2020 • di Simone Fabriziani
2.997
Advertisement

La terza età arriva per tutti, e quando l'anzianità e la vecchiaia bussano alla porta della nostra vita, torniamo tutti un po' più bambini. Non è questione di vera e propria regressione, ma di nuova necessità ad essere aiutati, guidati, controllati, e perché, coccolati come quando si era piccoli. La vecchiaia porta con sé il lento decadimento fisico e anche la malattia, ed è per questo spesso e volentieri si dice che i genitori anziani diventano i figli, mentre i figli adulti diventano a loro volta i genitori.

Magari inizia tutto con una banale perdita di memoria, una sbadataggine in più, oppure semplicemente con le gambe e le ginocchia che non reggono più come una volta; i dolori alle ossa e la stanchezza si fanno sentire, i capelli dal grigio si trasformano in bianco, l'età anagrafica avanza: ecco i segni che stiamo entrando nella tanto temuta terza età. Ma non devote averne paura: la vecchiaia è a tutti gli effetti una vera e propria benedizione.

Sì, una benedizione, perché significa aver trascorso una vita intera di sacrifici e di soddisfazioni, aver messo su una famiglia straordinaria e aver lasciato loro degli insegnamenti che varranno sempre, anche quando non ci sarete più.

Eppure, l'arrivo della terza età, porta con sé anche il decadimento fisico, e la necessità progressiva di essere aiutati perché non più autosufficienti in tantissime mansioni ed occupazioni giornaliere; ecco quindi che entrano in gioco i figli di questi genitori anziani. Ormai adulti, i figli dovranno prendersi carico sempre di più dei bisogni del loro padre e della loro madre, non con poche difficoltà.

Ma questa non è affatto una condanna, ma semplicemente il modo in cui il cerchio della vita fa il suo giro naturale; giunti alla terza età, i nostri genitori anziani sembra quasi che tornino ad essere dei bambini da accudire, e noi figli orgogliosi e devoti, non dobbiamo fare altro che mettere in pratica tutti gli insegnamenti di vita che loro ci hanno regalato, esprimendo nuovamente l'amore, l'affetto incondizionato che per una vita intera loro hanno speso per la nostra crescita.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie