Un gatto è riuscito a scalare la parete di una palestra di arrampicata osservando i movimenti dei clienti - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un gatto è riuscito a scalare la parete…
Ogni volta che il figlio è in ospedale per la chemio, questo papà balla nel parcheggio per stargli vicino 15 famiglie disastrose che probabilmente non conoscono il concetto di quieto vivere

Un gatto è riuscito a scalare la parete di una palestra di arrampicata osservando i movimenti dei clienti

27 Settembre 2020 • di Simone Fabriziani
635
Advertisement

Si chiama Lelah ed è un gatto molto particolare, amato da tutti i clienti di una palestra di arrampicata che si trova ad Okinawa, in Giappone. Non soltanto questo micetto è diventato la mascotte del luogo, ma con il tempo che ha trascorso lì assieme ai proprietari della palestra, ha affinato le sue innate capacità di arrampicarsi un po' dappertutto, riuscendo con gli anni a fare una scalata rocciosa tutta da solo! Un gatto veramente pieno di sorprese e che rende felici i clienti della palestra.

immagine: Boulbaka/Facebook

Fin dalla sua tenera età, Lelah è sempre stata un gattino che adorava arrampicarsi dove voleva; quando il suo padrone umano, uno dei proprietari della palestra Boulbaka a Okinawa, l'ha portata per la prima volta davanti la parete rocciosa da scalare, Lelah già sapeva cosa avrebbe potuto fare con il tempo e con l'allenamento...

E ovviamente, osservare per mesi tutti i clienti che si arrampicavano sulla parete aggrappandosi in maniera tattica e precisa alle rocce ha aiutato il gattino a studiare il terreno e a provare un'impresa epica per qualunque gatto!

immagine: Boulbaka/Facebook

Imparando dalle tecniche dei clienti umani, Lelah ha iniziato pian piano a scalare quella parete piena di appigli a forma di roccia, fino ad arrivare con il tempo alla cima! Eppure, da quando la palestra ha cambiato la disposizione delle rocce sulla parete, sembra che Lelah abbia perso interesse a scalarla nuovamente. 

Ora non fa altro che aggrapparsi alla corda fino ad arrivare al soffitto alto 16 metri per allenarsi, ma nulla più.

Advertisement
immagine: Boulbaka/Facebook

Quello che invece continua ad adorare il gatto Lelah è salutare con un miagolio tutti i clienti della palestra e raggomitolarsi nelle borse degli arrampicatori, facendo un bel sonnellino lì. Attenti quindi a non portarvela accidentalmente a casa!

Tags: DivertentiGattiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie