Una telecamera riprende 3 camerieri mentre sputano nel cibo di due poliziotti: licenziati e arrestati - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una telecamera riprende 3 camerieri…
Un papà malato di cancro muore 48 ore dopo aver tenuto tra le braccia la sua figlioletta appena nata Il nipote restaura di nascosto la vecchia auto del nonno: quando gliela mostra lui quasi sviene dalla gioia

Una telecamera riprende 3 camerieri mentre sputano nel cibo di due poliziotti: licenziati e arrestati

19 Maggio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
16.572
Advertisement

Tutti in gioventù abbiamo fatto qualche scherzo più o meno di cattivo gusto, ad amici o parenti, ma quello in cui si sono impegnati 3 ragazzi americani in un fast food è davvero troppo. I due poliziotti che sono entrati nel ristorante in cui i tre teenagers lavoravano come camerieri speravano esclusivamente di mangiare un buon boccone, durante il loro turno serale, non immaginando che dietro il bancone vi fossero tre delinquenti a piede libero. I tre ragazzi, infatti, quando hanno visto gli uomini in uniforme, non hanno perso l'occasione per prendersi gioco di loro con un gesto davvero ignobile.

L'odio che evidentemente i tre ragazzi provavano nei confronti della polizia è venuto a galla quando due poliziotti sono entrati nel loro ristorante per chiedere un boccone. Mentre i due poliziotti aspettavano speranzosi il loro cibo, i tre delinquenti hanno pensato bene di contaminare i loro panini sputandoci dentro. Un gesto disgustoso e anche pericoloso, considerando la facilità con cui i poliziotti avrebbero potuto subire conseguenze a livello di salute. Quando i due uomini hanno iniziato a mangiare con gusto i loro panini, i 3 ragazzi hanno cominciato a sghignazzare tra loro, destando certamente qualche sospetto ma nulla di più. Per fortuna, in quel ristorante in Florida, vi era almeno un dipendente onesto che ha avvertito il titolare di quanto era appena accaduto. Il padrone del ristorante è andato subito a visionare il registrato delle sue telecamere di sicurezza, per accertarsi di quel gesto infame.

immagine: Pxfuel

I ragazzi, due di 17 anni e una ragazza di 16, sono stati licenziati e arrestati per il loro gesto.

Se una simile "bravata" poteva essere fonte di pericolo, con lo scoppio del Coronavirus in tutto il mondo è risultato evidente come la contaminazione del cibo sia una certezza di contagio. 

Tags: StorieAttualità
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie