Una bambina è stata letteralmente travolta dalla folla che tentava di comprare carta igienica in un supermercato - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una bambina è stata letteralmente travolta…
Coronavirus: anche Disneyland chiude le sue porte, ma offre tour virtuali per intrattenere i più piccoli Milano, con gli uomini chiusi in casa i conigli si riappropriano di parchi e aiuole cittadine

Una bambina è stata letteralmente travolta dalla folla che tentava di comprare carta igienica in un supermercato

21 Marzo 2020 • di Marta Mastrogiovanni
4.109
Advertisement

L'epidemia di Coronavirus non è più localizzata solo in Cina, ma coinvolge ormai il mondo intero. Anche l'isteria generale che ne consegue sta colpendo un po' gli abitanti di tutti i Paesi ― isteria che si sta intensificando man mano che si susseguono le misure restrittive per limitare i contagi. Gli scaffali di molti supermercati sono stati barbaramente svuotati di tutti quei prodotti igienici ed essenziali per la casa, come ad esempio la carta igienica. Per non parlare, poi, del cibo. Una vera corsa agli armamenti, per molti ingiustificata. Sensato o meno, le persone sembrano aver bisogno di tranquillizzarsi facendo provviste e la foga del momento ha portato tanti alla follia: gente che si riversa nei supermercati e che fa code infinite per assicurarsi l'ingresso allo store. Gente talmente ossessionata dai propri bisogni e dalle proprie paure, che non si accorge nemmeno di star calpestando una bambina.

immagine: Wikimedia

Il triste incidente è avvenuto in un supermercato Coles, in Australia, dove le persone in coda aspettavano con frenesia che le porte dello store si aprissero. Una volta aperte, la folla si è riversata all'interno del supermercato senza neanche accorgersi che una bambina di 13 anni era finita accidentalmente a terra. La bambina è stata letteralmente calpestata da gente che non si è minimamente preoccupata di altro che dei propri bisogni: d'altronde accaparrarsi quanta più carta igienica possibile invece di aiutare una persona in difficoltà, sembra ormai essere la normalità. La madre della ragazzina è rimasta scioccata e ha dovuto portarla subito al pronto soccorso per una lastra al ginocchio che le si era gonfiato. Una volta appreso il terribile incidente, il direttore del supermercato ha parlato con la madre della povera infortunata, scusandosi e assicurandole di aumentare le misure di sicurezza.

Sicurezza o meno, questa pandemia di Coronavirus sembra sottolineare ogni giorno di più la natura meschina e nociva dell'uomo sul Pianeta.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie