Abbandonato all'aeroporto, questo cane ha aspettato i suoi padroni per 6 mesi davanti la stessa porta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Abbandonato all'aeroporto, questo cane…
Ogni anno questa festa celebra i cani, ringraziandoli per l'amore e la fedeltà che sanno darci Determinate e sognatrici, alle donne del Sagittario è praticamente impossible dire di no

Abbandonato all'aeroporto, questo cane ha aspettato i suoi padroni per 6 mesi davanti la stessa porta

17 Gennaio 2020 • di Simone Fabriziani
1.781
Advertisement

Nel mondo ci sono persone senza cuore, ma quello che hanno fatto a questo cucciolo sembra che sia andato oltre i limiti della cattiveria, dal momento che il povero animale è stato abbandonato in un aeroporto e per 6 mesi lo stesso cane è rimasto nellos tesso punto ad aspettarli invano. La storia del povero Bumer è diventata virale grazie alla generosità di una donna di nome Milagros di Lima, in Perù. Secondo i dati dell'organizzazione Affinity, nel 2016 sono stati salvati dalla strada circa 137.000 cani in tutta l'America Latina. 

El #perrito que espera un vuelo que no volverá Bumer fue traicionado de la peor manera, su familia lo llevó al...

Pubblicato da Milagros Salazar su Lunedì 25 giugno 2018

Mentre è vero che questo numero è in costante calo dal 2008, quando sono stati contati circa 160 mila salvataggi, i numeri sono ancora molto alti e il problema dell'abbandono degli animali domestici è ancora molto grave. Un caso eclatante è stato quello accaduto nella città di Lima in Perù, grazie alla solidarietà di una donna che ha pubblicato sul suo profilo Facebook la storia di Bumer, un bellissimo cucciolo che è stato abbandonato all'aeroporto di Jorge Chavez per mesi.

Milagros Salazar, del Perù, ha raccontato in un post di Facebook come il cane di 4 anni è stato abbandonato dalla sua famiglia umana di fronte alla sala partenze dei voli nazionali e nessuno è mai più tornato per lui. Per ben 6 mesi.

Oltre alla terribile tristezza che deve aver provato quando è stato dimenticato dalla sua famiglia, il cane ha dovuto affrontare la fame e la malattia, una conseguenza di quanto sia difficile vivere fuori da un aeroporto anche per i nostri amici a quattro zampe. Tuttavia, ciò che ha attirato più l'attenzione in questa storia è la fede incrollabile che impediva al cane di non smettere di sperare nel loro ritorno, aspettandoli lì per mesi e mesi. Come ha affermato Milagros: "Non si è mosso da quella porta per sei mesi e non c'è modo di convincerlo a farlo, ma la strada, il freddo e la mancanza di cibo avevano già preso il sopravvento della salute del piccolo."

Advertisement

Fortunatamente, una famiglia è stata commossa dalla storia pubblicata da Milagros e ha deciso di adottare Bumer, ma da troppo tempo l'animale viveva in strada e ha reso necessari diversi farmaci e una dieta speciale per rimetterlo in sesto. Ma di certo, l'idea che che Bumer abbia finalmente trovato una nuova famiglia piena di amore e un tetto affettuoso dove passare il resto dei suoi giorni senza più aspettare gli ex-padroni sconsiderati, ci riempie il cuore di gioia!

Tags: CaniCommoventiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie