Queste domande possono essere un punto di partenza per capire se stai vivendo una relazione sana e felice - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Queste domande possono essere un punto…
Napoli, una catena di pizzerie dona una casa temporanea ai bambini malati dell'ospedale Pausillipon A Madrid i tassisti trasportano gratis gli anziani per far vedere loro le decorazioni natalizie della città

Queste domande possono essere un punto di partenza per capire se stai vivendo una relazione sana e felice

14 Dicembre 2019 • di Marta Mastrogiovanni
3.518
Advertisement

Ogni relazione è diversa dalle altre e fare paragoni non ti aiuterà di certo a capire se la persona che hai scelto di avere accanto nella vita è quella giusta per te. In verità, non esiste alcun manuale o test che possa indicarti con certezza il fatto di star vivendo una relazione sana. Tuttavia, puoi farti qualche domanda mirata per individuare se stai vivendo qualche problema in particolare o se nella tua relazione tutto fila liscio come l'olio. Se vuoi tranquillizzarti un po', puoi iniziare facendoti le seguenti domande.

immagine: Pexels

1) Senti di poter essere autentica quando sei con questa persona? In una relazione sana, entrambe le persone si sentono amate e accettate per quello che sono. Se devi cambiare personalità in base a ciò che preferisce il tuo partner e per mantenere la pace, probabilmente non sei in compagnia della persona giusta.

2) Ti elettrizza l'idea di una prospettiva futura assieme a questa persona? Se l'idea di trascorrere la vita con il tuo attuale partner ti fa sentire a disagio o addirittura esausta al solo pensiero, è un segno che qualcosa nella tua relazione probabilmente non funziona.

3) Senti di poter raccontare qualsiasi cosa al tuo partner? Stare in una relazione con qualcuno che ti giudica, sminuisce o ti fa stare male per i tuoi errori passati ti farà sentire solo più ansiosa e depressa. Il tuo partner dovrebbe essere disposto ad ascoltare qualsiasi cosa tu abbia da dire e nessun argomento dovrebbe essere considerato un tabù.

immagine: Pexels

4) Sospetti che il tuo partner ti stia tradendo o possa tradirti in futuro? Avere fiducia nel proprio partner è la chiave di una relazione sana. Devi essere in grado di fidarti del fatto che il tuo partner sarà in grado di trattenersi di fronte alle tentazioni che la vita gli proporrà. 
Tradire è un segnale di mancanza di rispetto totale. Ti meriti un partner che vuole rimanere fedele al tuo fianco e che si senta fortunato ad averti.

5) Senti di poter risolvere eventuali disaccordi con questa persona, in modo ragionevole e dignitoso? Indipendentemente dalla compatibilità di una coppia, ogni tanto è normale discutere. È davvero inevitabile! Le discussioni, però, non devono danneggiare una relazione: le eventuali differenze si possono risolvere in modo ragionevole, e le discussioni devono essere portate avanti come persone adulte.

6) Questa persona ti supporta nei tuoi hobby, nelle amicizie e nella tua carriera? Un buon partner ti incoraggerà ad avere una vita al di fuori della relazione. Saranno orgogliosi dei tuoi successi e saranno felici quando farai nuove amicizie. In cambio, si aspetteranno che tu dia loro altrettanto spazio personale. In una relazione sana, infatti, entrambe le persone apprezzano sia il tempo che trascorrono insieme, sia il tempo che trascorrono a parte.

Advertisement
immagine: Pexels

7) Condividete gli stessi valori e obiettivi di base? In caso contrario, sei disposta a scendere a compromessi? Le persone spesso partono dal presupposto che gli hobby e gli interessi condivisi siano i fattori che determinano l'andamento di una buona relazione. In parte, condividere le tue attività preferite con il partner crea sicuramente un legame importante, ma non è tutto. A essere determinante nella relazione sono i valori e gli obiettivi condivisi: se si desidera un rapporto sano e duraturo è consigliabile avere quanti più punti di riferimento in comune. Ad esempio, se hai sempre amato vivere in città ma il tuo partner vorrebbe trasferirsi in una remota località di mare,potrebbero esserci degli attriti. Anche i diversi background religiosi o filosofie di vita differenti potrebbero causare discussioni non indifferenti. È comunque possibile essere felici in questo tipo di situazioni, ma ci vuole molta flessibilità e la forte volontà di scendere a compromessi. Basta essere realistici: siete entrambi in grado di svolgere questo tipo di lavoro emotivo?

8) In generale, diresti che la tua vita è migliorata da quanto sei insieme a questa persona? Questa è forse la domanda più importante di tutte. Tutte le relazioni incontrano nel loro corso dei problemi, ma il tuo partner dovrebbe essere una delle influenze più positive nella tua vita. Il tuo istinto ti sta dicendo che non sei più felice come una volta? In tal caso, forse, è tempo di pensare attentamente se la tua relazione è quella più giusta per te.

Queste domande potrebbero essere un buon punto di partenza per fare chiarezza nei tuoi pensieri. Ma ricorda che soltanto tu e il tuo partner conoscete la vostra storia da vicino. Potresti renderti conto di aver risposto negativamente ad un paio di domande ma, tutto sommato, aver compreso che il tuo partner ti rende felice nella maggior parte dei casi; ricordati solo che hai il diritto di concludere una relazione in qualsiasi momento e che meriti di essere felice, al sicuro e di stare bene con il tuo partner.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie