Vendono tutto e partono per girare il mondo: questi coniugi in pensione realizzano il sogno di una vita - GuardaCheVideo.it
x
Vendono tutto e partono per girare il…
Questo cane randagio è stato trovato rannicchiato nella neve mentre proteggeva dal freddo dei gattini appena nati Dopo la scomparsa del marito, questa donna trova per caso un suo commovente messaggio d'amore

Vendono tutto e partono per girare il mondo: questi coniugi in pensione realizzano il sogno di una vita

25 Novembre 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
4.050
Advertisement

Quante volte, magari in un momento di particolare sconforto, ci è venuta voglia di mollare tutto e partire per un lungo viaggio? È una sensazione che ognuno di noi, anche solo per un secondo, ha provato. Bene: Debbie e Michael, marito e moglie di 62 e 72 anni, hanno voluto renderla molto più di una semplice "voglia" passeggera. 

I coniugi, convinti dalla figlia che, grazie a servizi di alloggio come Airbnb, avrebbero potuto viaggiare e alloggiare facilmente in ogni parte del mondo, hanno preso una decisione piuttosto drastica: vediamo cosa hanno fatto.


Un vero e proprio viaggio senza fine. Questo, in sintesi, è ciò che Debbie e Michael fanno da luglio 2013 quando, giunti al momento di andare in pensione, hanno affittato la loro casa di Seattle, venduto la macchina e la barca, raccolto tutti i loro effetti personali in un magazzino e sono partiti. Destinazione? Semplicemente, il mondo.

Australia, Marocco, Grecia, Nuova Zelanda, Vietnam, Giappone, Italia, Sudafrica e moltissimi altri Paesi del globo sono state le loro "case lontano da casa". I due si definiscono "senior nomads", e in questi anni, oltre ad aver pubblicato due libri, hanno anche creato un blog dove raccontano tutte le loro avventure, con tanto di dettagli, foto e video dei luoghi dove si sono stabiliti.

Vivendo nelle case affittate, i due hanno scoperto che potevano sentirsi, a tutti gli effetti, cittadini del luogo di turno. Non si tratta di una vacanza, ma di un vero "nomadismo" ripensato in chiave contemporanea e tutta personale, che ha reso felici i due coniugi, e li aiuta a godersi il meritato riposo della pensione in un modo davvero unico.

Advertisement

Viaggiare, infatti, significa per tutti arricchirsi interiormente: Debbie e Michael hanno compreso pienamente questo concetto e stanno facendo di tutto per renderlo parte delle loro vite.

Certo: per loro stessa ammissione, i coniugi sono consapevoli che un simile cambiamento drastico di vita non è una cosa accessibile a tutti. Per viaggiare e stabilirsi da una parte all'altra del mondo occorre innanzi tutto avere una buona sicurezza economica. 

Tuttavia, l'esperienza di questa coppia statunitense è una notevole fonte d'ispirazione e ammirazione per molti, e dimostra che, con coraggio e voglia di vivere a fondo, anche le età più avanzate della vita possono avere un loro lato avventuroso e divertente. In fondo, basta lasciarsi guidare - quando si può - da ciò che ci piace fare.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie