Di notte, questo parcheggio si trasforma in un dormitorio per senzatetto: l'iniziativa di un'associazione benefica - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Di notte, questo parcheggio si trasforma…
Questo cane è stato verniciato di verde da alcuni teppisti e ora rischia la vita In Sardegna c'è un pasticcere che ogni sera regala ai poveri i prodotti invenduti del suo forno

Di notte, questo parcheggio si trasforma in un dormitorio per senzatetto: l'iniziativa di un'associazione benefica

15 Novembre 2019 • di Marta Mastrogiovanni
3.503
Advertisement

Il problema di chi non ha una casa ed è costretto a vivere in strada è, purtroppo, comune in tutto il mondo. Ovunque c'è qualcuno che ha perso il lavoro o ha fatto delle cattive scelte nella vita e, ora, non può permettersi di avere un tetto sopra la testa. Moltissimi homeless sono malati e non possono permettersi di pagare le cure mediche e, allo stesso tempo, non possono lavorare nelle loro condizioni. Si tratta di un circolo vizioso che potrà essere interrotto solo con un provvidenziale intervento dall'alto. Ogni tanto, le associazioni caritatevoli riescono ad ottenere qualche piccolo risultato nell'aiutare i più poveri. In questo caso, ad esempio, un gruppo di volontari ha trasformato quello che di giorno funziona come parcheggio, in un dormitorio per senzatetto.

via: Beddown
immagine: Beddown

Osservando le terribili condizioni di vita dei senzatetto della città, l'associazione australiana di volontariato Beddown ha deciso di fare qualcosa in merito. L'idea generale è creare dei rifugi "temporanei" in tutti quei luoghi che di notte sono liberi. I parcheggi, ad esempio, sono un luogo perfetto in questo senso, perché di notte i centri commerciali o altri tipi di negozi sono sicuramente chiusi e nessuno deve usufruire del parcheggio.

immagine: Beddown

L'organizzazione ha chiesto l'appoggio ad uno dei maggiori gestori di parcheggi, Secure Parking, concordando un piano-prova di di due settimane a Brisbane. Il fondatore dell'associazione benefica, Norman McGillivray, ha avuto questa idea mentre camminava di notte in un parcheggio vuoto: perché non usarlo come riparo? Dopo un'attenta pianificazione, l'associazione ha finalmente reso questa idea una realtà.

Advertisement
immagine: Beddown

Grazie al loro attento lavoro, diverse persone senza una casa avranno l'opportunità di dormire in dei letti veri, che gli stessi volontari si preoccupano di sistemare nel parcheggio. Come potete vedere dalle immagini, si tratta di materassi completi di lenzuola, coperte e cuscini. 

immagine: Beddown

L'associazione cerca di provvedere anche ad altri aspetti della vita quotidiana di queste persone, come l'assistenza sanitaria, bagni e luoghi in cui i senzatetto possono cambiarsi e lavarsi; lo scopo principale, al momento, è riuscire ad offrire agli homeless della città una buona dormita.

immagine: Beddown
Advertisement
immagine: Beddown
immagine: Beddown
Advertisement
immagine: Beddown
immagine: Beddown
Advertisement
immagine: Beddown
immagine: Beddown

Speriamo che questo tipo di iniziative non siano solo gocce nell'oceano, ma punti di partenza solidi, da cui costruire una rete più ampia e solidale.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie