Il padrone muore dopo una lunga malattia: il suo fedele cagnolino lo segue 15 minuti dopo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il padrone muore dopo una lunga malattia:…
Calmare un bambino con cellulari o tablet non lo aiuta a tranquillizzarsi: la parola agli psicologi Una mamma spinge sua figlia a ricorrere alla chirurgia plastica:

Il padrone muore dopo una lunga malattia: il suo fedele cagnolino lo segue 15 minuti dopo

16.662
Advertisement

A Stuart Hutchinson era stato diagnosticato un tumore al cervello nel 2011 all'età di 16 anni, e purtroppo ha lasciato questo mondo all'età di 25 anni, l'11 agosto 2019; al suo fianco, oltre all'amore imperituro della sua famiglia, anche il suo fedele pitbull francese di nome Nero, che purtroppo è venuto a mancare 15 minuti dopo la scomparsa prematura di Steve. Questa è la storia commovente di un'amicizia senza confini.

via: Metro UK
immagine: YouTube

A Stuart era stato diagnosticato un tumore aggressivo al cervello nel 2011, recidivo nel 2014 e poi ancora una volta nel 2018; nell'ultimo anno, nonostante nei primi mesi sembrasse che la chemioterapia stesse dando i suoi primi, timidi frutti, durante l'estate del 2019 le cose sono rapidamente precipitate. A rimanere accanto al ragazzo di 25 anni la mamma Fiona e la moglie Danielle, ma anche i suoi cani Nero e Nala, e il loro cucciolo Amelia.

Il profondo legame tra Stuart e il pitbull Nero è stato talmente forte negli anni che, anche nel momento della dipartita, il loro destino è sempre rimasto strettamente legato.

immagine: YouTube

L'11 agosto 2019, proprio lo stesso giorno in cui Stuart ha lasciato questo mondo all'interno della sua casa e confortato dagli affetti della moglie e della madre, il pitbull Nero si è sentito improvvisamente male; portato di urgenza da un veterinario, i medici hanno confermato che il cane aveva avuto un problema di rottura di vertebre nella spina dorsale.

Advertisement
immagine: YouTube

Stuart è scomparso in casa alle 13.15 dell'11 agosto 2019, il suo amatissimo pitbull di nome Nero invece è improvvisamente deceduto lo stesso giorno, all'incirca 15 minuti dopo. Ci piace pensare che il destino che aveva unito anni fa il ragazzo scozzese e il tenero cagnolino abbia giocato un ruolo importante nel momento in cui queste due anime legate da profondo amore hanno deciso di lasciare questo mondo.

Una storia che ci riempie di grandissima commozione e che ci ha fatto versare lacrime calde più di una volta.

Tags: CaniCommoventiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie