Furono separati da bambini durante l'Olocausto: questi due cugini si rincontrano 75 anni dopo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Furono separati da bambini durante l'Olocausto:…
Sincronicità: quando le coincidenze non esistono ma tutto accade per una ragione 15 gatti auto-ironici da tutto il mondo che miglioreranno la vostra giornata con una risata

Furono separati da bambini durante l'Olocausto: questi due cugini si rincontrano 75 anni dopo

29 Settembre 2019 • di Marta Mastrogiovanni
4.022
Advertisement

Come sappiamo, intere famiglie sono state separate e letteralmente spazzate via per mano dei nazisti durante la Seconda Guerra mondiale. È molto raro intercettare delle storie di quel periodo che non abbiano un finale tragico, eppure, ancora qualcuno che resiste e sopravvive all'orrore del tempo c'è. Due cugini, Morris Sana e Simon Mairowitz, hanno trascorso 75 anni della loro vita a temere il peggio dal momento che non riuscirono a trovarsi più dopo la fine della guerra. Ora, invece, si sono rincontrati per la prima volta dopo tutti questi anni. La scena commovente è stata ripresa dalla nipote di uno dei due anziani signori.

Cresciuti in Romania negli anni '30, Morris e Simon erano migliori amici, ma quando arrivò l'invasione dell'esercito nazista nel 1940, le loro famiglie furono costrette a fuggire dal paese in direzioni opposte. Entrambi persero presto le tracce l'uno dell'altro e in breve iniziarono a pensare che il proprio migliore amico fosse finito in un campo di concentramento. Ci sono voluti molti decenni prima che la nipote di Morris intercettasse la figlia di Simon, mentre cercava parenti lontani su Facebook.

Le due si sono messe in contatto su Facebook e hanno scoperto le relative abitazioni dei propri anziani parenti: Morris viveva a Raanana, in Israele, e Simon nel Regno Unito. Da quel momento in poi è bastata solo un po' di organizzazione per preparare una bella reunion a Tel Aviv, in Israele. Il momento in cui i due cugini si sono riabbracciati è stato registrato da un parente ed è stato davvero emozionante per tutti. Nell'istante in cui Simon vede suo cugino, il suo viso si illumina: "Che piacere rivederti!" lo saluta Morris, slanciandosi in un abbraccio. Simon, visibilmente commosso, tiene la faccia del cugino rispondendo: "È bello vederti dopo tutti questi anni". Entrambi, commossi, piangono per la felicità di essersi ritrovati e per il così tanto tempo perso, trascorso senza mai essersi rivisti.

Nel video, Morris dice a Simon di aver pensato a lui spesso nel corso degli anni, in particolare durante la loro infanzia in Romania. "Ti immagino quando eri un bambino", ha detto. "Ti ricordi, vero?".

Advertisement

È stato davvero un bel momento. Entrambi hanno 80 anni, ma hanno in programma di vedersi il più spesso possibile, ora che si sono finalmente ritrovati.

Una storia che, nonostante la tragedia, ha avuto il suo lieto fine.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie