Ha iniziato a percepire il reddito di cittadinanza: in cambio ripulisce le strade della sua città - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ha iniziato a percepire il reddito di…
Chiedere scusa ai bambini è il migliore esempio che possiamo dare Un ragazzo mangia per anni quasi solo patatine fritte e rischia di diventare totalmente cieco

Ha iniziato a percepire il reddito di cittadinanza: in cambio ripulisce le strade della sua città

12.247
Advertisement

Le storie che circolano riguardo al reddito di cittadinanza sono di solito episodi negativi di persone che percepiscono il sussidio senza averne diritto o magari portando avanti altri impieghi in nero. In questi casi l'indignazione è forte, e può indurci ad avere una visione pessimistica dei nostri concittadini. Eppure esiste anche un'altra Italia, fatta di persone volenterose ed altruiste che cercano di mostrare gratitudine per ciò che ricevono.

Come nel caso di Giovanni, un ragazzo siciliano che cerca a suo modo di "sdebitarsi" per i soldi che percepisce (per diritto) dalla collettività.

Sposato e padre di un bambino di 5 anni, Giovanni Benito Firenze vive a Castelvetrano; si è sempre arrangiato accettando ogni tipo di lavoro pur di portare il pane in tavola, ed essendo attualmente disoccupato ha iniziato a percepire il reddito di cittadinanza. Eppure, a differenza di molti altri cittadini, questa concessione non è diventata il pretesto per rimanere tutto il giorno sul divano: Giovanni ha infatti deciso di "sdebitarsi" in un modo semplice ma efficace.

Abitando nelle vie del centro, il ragazzo vede spesso i turisti camminare su marciapiedi non sempre molto curati. Così un giorno, dopo aver preso guanti e utensili, è sceso in strada e si è messo ad estirpare erbacce, ripulire muri, raccogliere cartacce. Ha iniziato dalle vie più centrali, in cui si concentrano i turisti, e poi si è spostato nelle piazze e nelle strade limitrofe.

immagine: V880/Wikimedia

La sua iniziativa è molto utile ma anche dall'alto valore simbolico: ci racconta di un'Italia che si rimbocca le maniche e che ama il suo territorio. Inutile dire che ha subito destato stupore nell'opinione pubblica, ma a chi gli chiedeva spiegazioni lui ha risposto semplicemente: "Non voglio percepire un aiuto economico dallo Stato senza far nulla per ricompensare la comunità".

A questo ragazzo volenteroso tutti i nostri auguri perché trovi presto l'impiego che merita!

Tags: CuriosiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie