L'atleta dona la medaglia alla madre per ringraziarla: "Mio padre mi ha abbandonato, lei NO" - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
L'atleta dona la medaglia alla madre…
Una anziana signora di Torino ha lasciato in eredità 200 mila euro a 69 famiglie con disabilità Una donna dimentica 12.000 dollari a bordo ma questo tassista decide di restituirglieli tutti

L'atleta dona la medaglia alla madre per ringraziarla: "Mio padre mi ha abbandonato, lei NO"

20 Agosto 2019 • di Marta Mastrogiovanni
5.888
Advertisement

L'amore che si prova per una madre è davvero un sentimento ineguagliabile ― colei che ci ha allevato e ce l'ha messa tutta per renderci delle persone migliori. José Alejandro Barrondo è un ragazzo che deve davvero molto alla mamma: in assenza di una reale figura paterna, ammette che non sarebbe riuscito ad arrivare così lontano senza il costante aiuto della madre. José ha avuto diversi successi durante la sua partecipazione ai giochi Panamericani del 2019 e ha voluto onorare la mamma con un gesto di ammirazione e rispetto.

via: Marca

José Barrondo proviene da una famiglia poverissima e, nel corso della sua vita, non ha avuto grandi possibilità economiche. Il padre se ne andò di casa quando José aveva 8 anni, lasciando la famiglia in uno stato di estremo disagio. La madre di José, però, non si è mai data per vinta ed ha allevato il figlio con le sue sole forze. Rimboccandosi le maniche e donando tutto l'amore che solo una madre sa dare, è riuscita ad allevare un figlio forte e determinato, che ha raggiunto il terzo posto nella gara di atletica dei 20 Km. 

Il giovane, durante la premiazione, ha voluto onorare la madre consegnandole la sua medaglia.

Il suo paese ha vinto un totale di 19 medaglie: 2 d'oro, 9 d'argento e 8 di bronzo.

Tutta la città ha mostrato un moto di orgoglio verso la vittoria del giovane José, a tal punto da cambiare il nome del quartiere di Santa Ana in José Barrondo.

Advertisement
Tags: SportFamigliaStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie