Gelato di latte materno: il rimedio migliore per calmare i capricci e il dolore ai denti dei bimbi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Gelato di latte materno: il rimedio…
La tranquillità di non avere nulla da nascondere è un dono che non ha prezzo La persona del Cancro è uno scrigno di qualità eccezionali: farsela sfuggire è una vera idiozia

Gelato di latte materno: il rimedio migliore per calmare i capricci e il dolore ai denti dei bimbi

6.335
Advertisement

L’intera comunità scientifica è concorde nell’affermare e promuovere  l’utilità dell’allattamento al seno per lo sviluppo psicofisico dei più piccoli. Inoltre, contrariamente a ciò che viene sostenuto da alcune fonti, questa pratica è salutare anche per la madre. Oltre a questo, è noto che ogni bambino debba affrontare disagio durante il periodo della dentizione: ecco quindi l’idea di una mamma per risolvere il problema sfruttando i benefici del latte materno.

La brillante e creativa protagonista dell’originale trovata è Tasia Blackwell che per alleviare il dolore ai denti di suo figlio ha pensato bene di usare proprio il latte materno per preparare del gelato “100% biologico”. Ogni bimbo tra i 6 e gli 8 mesi sperimenta sensazioni spiacevoli come dolore alle gengive, gonfiore, salivazione eccessiva e arrossamento. I rimedi per calmare il pianto, l’irritabilità e la difficoltà ad addormentarsi sono di norma dei massaggi localizzati, ghiaccio, leggeri farmaci e giochi da mordere o succhiare.

Per quanto si cerchi di dare un po’ di sollievo si tratta di un processo naturale e fisiologico che non può essere evitato. Così Tasia ha pensato di unire le proprietà lenitive del freddo con le capacità nutritive del latte materno, un elemento sano e assolutamente digeribile. In pratica tutto ciò che bisogna fare è conservare il latte estratto in forme per il gelato adeguatamente lavate e sterilizzate. Attendere che il contenuto si solidifichi e poi farlo mangiare al bimbo che ne apprezzerà di sicuro il sapore e proverà meno dolore grazie al freddo applicato direttamente.

Advertisement

La “ricetta” pubblicata sui social è diventa virale ed ha ricevuto tantissime condivisioni da parte di altre madri. La trovata geniale di Tasia è la soluzione ideale sotto vari punti di vista. In primo luogo è totalmente sicura perché l’ingrediente principale è il latte della madre, in secondo luogo si evitano altri rimedi come giocattoli artificiali o medicine che potrebbero anche avere effetti nocivi o dare allergie. Ciò dimostra come a volte basta davvero poco per trovare la cura più efficace, usando un po’ di immaginazione e pensando come solo una mamma sa fare.

Tags: BambiniTrucchi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie