Le donne che si concedono un bicchiere di vino sono più intelligenti, lo ha scoperto uno studio - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le donne che si concedono un bicchiere…
Questi adorabili tatuaggi sono il modo perfetto per celebrare il profondo legame tra sorelle Anche se tenti di nasconderle, queste sono le 6 caratteristiche che fanno di te un vero empatico

Le donne che si concedono un bicchiere di vino sono più intelligenti, lo ha scoperto uno studio

14.023
Advertisement

Concedersi ogni tanto un bicchiere di vino può essere una questione di gusti, ma i ricercatori hanno osservato che in realtà a far apprezzare la bevanda in dosi moderate è anche altro.

Sono numerosi, infatti, gli studi che relazionano l'intelligenza – misurata in quoziente intellettivo, Q.I – al consumo di vino. Se vi sembra azzardato e infondato un simile legame, ecco tutti i dettagli di questa interessante scoperta. 

immagine: pxhere

Le donne con un livello di istruzione più alto tendono a consumare due volte la dose che assume una donna con un livello di istruzione inferiore: ecco il curioso risultato di uno studio a cui è giunta la Scuola di Economia e Scienze Politiche di Londra, capitanata dal dottor Satoshi Kanazawa.

Le donne più colte, quindi, sarebbero più propense a consumare vino di quelle meno colte e la ragione, secondo i ricercatori, sarebbe di tipo evolutivo: in poche parole, pare che le persone intelligenti sappiano gestire con più serenità e facilità le situazioni "novelle", ovvero nuove rispetto all'antica condizione ancestrale dell'uomo. 

immagine: pixabay

I ricercatori inglesi hanno escluso la possibilità che il consumo ragionevole di alcol possa essere proporzionale ad altri fattori diversi dall'intelligenza – come lo status sociale o il tipo di lavoro svolto: secondo loro, la tendenza ad apprezzare l'alcol in dosi moderate ha a che fare esclusivamente con il quoziente intellettivo. La tendenza si ritrova anche negli uomini, ma nelle donne è molto più marcata. 

A dimostrazione di questo ci sarebbe anche un'altra ricerca Finlandese che ha esaminato 3.000 coppie di gemelli identici, arrivando ad osservare che il gemello che per primo iniziava ad usare il linguaggio era anche colui che nella maggiore età faceva più consumo di alcol rispetto all'altro gemello. Essendo l'abilita linguistica direttamente collegata al quoziente intellettivo, ecco che bere alcol moderatamente è "sintomo" di intelligenza. 

Fatto curioso è che le persone intelligenti sembrino apprezzare in modo specifico il vino, rispetto ad altri tipi di alcolici. 

Dunque, forse possiamo smettere di demonizzare una persona con un bicchiere di vino in mano: anzi, potrebbe essere indicativo di qualcuno molto interessante con cui scambiare due chiacchiere! 

Source:

Tags: CuriosiDonne
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie