Perdonare significa ripulire le macchie che qualcun altro ha lasciato in noi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Perdonare significa ripulire le macchie…
Per te, che ami con tutta te stessa senza ricevere mai nulla in cambio Questi trucchi hanno più di un secolo, ma sono ancora sorprendentemente utili

Perdonare significa ripulire le macchie che qualcun altro ha lasciato in noi

2.260
Advertisement

Perdonare è difficile e più grande è il torto subito più ci rifiutiamo di farlo. Sappiamo benissimo che ciò porterà più benefici a noi stessi che alla persona che ci ha fatto del male, eppure perdonare può costarci davvero molto.

Quando sentiamo che qualcuno ci ha ferito, quando siamo vittima di ingiustizie, quando siamo traditi, siamo invasi dal risentimento, dal dolore, dall’impotenza e a volte dal senso di colpa, anche se siamo del tutto innocenti. Ci interroghiamo se siamo stati noi a sbagliare, se in qualche modo abbiamo messo l’altra persona nelle condizioni di ferirci e ci chiediamo perché glielo abbiamo permesso.

immagine: Unsplash

Dobbiamo sforzarci di non portare interamente sulle nostre spalle questo peso ma di scegliere la via del perdono, perché esso ci libera il cuore, ci permette di lasciare andare il dolore. Perdonare è diverso dal fare pace con chi ci ha ferito e tradito, né significa minimizzare l'importanza di ciò che abbiamo subito. Perdonare significa riorganizzare i nostri sentimenti ed emozioni per il nostro benessere.

Perdonare significa amare noi stessi e non darla vinta a ciò che ci ha ferito. Tramite l’accettazione di ciò che è accaduto, cambiamo il modo in cui riviviamo il torto subito nella nostra mente, permettendo una elaborazione che, piano piano, porterà ad attenuare il dolore, a renderci più forti e consapevoli di noi stessi.

immagine: Unsplash

Continuare a nutrire rancore e risentimento significa continuare a dare importanza e potere a coloro che ci hanno ferito. Non aspettiamoci scuse e giustificazioni, probabilmente quella persona potrebbe non rendersi conto o potrebbe non cambiare mai. Sta a noi liberare il nostro animo dai sentimenti negativi causati da un tradimento e da un torto.

Spesso poi in queste situazioni si è anche tentati di far pagare le colpe di coloro che ci hanno ferito a persone che non c’entrano nulla perché ormai ci siamo rivestiti con una corazza per proteggerci dal dolore. Questo sarebbe un grande errore, non solo per le persone innocenti ma soprattutto per noi stessi. La cosa più importante è evitare di perdere la fiducia negli altri.

Accettare la realtà delle cose, lasciare andare il passato e perdonare sono le chiavi per liberare noi stessi dalla tentazione della vendetta, dal dolore e dal rancore, a vantaggio del nostro benessere e della nostra capacità di accoglienza dell’altro.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie