La morte non è niente: la bellissima poesia che insegna a superare la perdita di una persona cara - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La morte non è niente: la bellissima…
Perché le persone gridano? – Questa parabola non ci farà più vivere i litigi allo stesso modo Un papà che si prende cura di suo figlio non sta

La morte non è niente: la bellissima poesia che insegna a superare la perdita di una persona cara

10 Novembre 2018 • di Alberto Ragazzini
24.004
Advertisement

"La morte non è niente" (Death is nothing at all) è il brano più noto e probabilmente più bello di Henry Scott Holland, teologo e scrittore britannico attivo soprattutto verso la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento. Quello che è scritto in questi versi è probabilmente quello che chiunque si augurerebbe per i suoi cari. Anche se difficile si deve continuare con la propria vita ricordandolo con gioia e con un sorriso sulle labbra la persona scomparsa. Anche se scritti nel 1910 questi versi sono ancora una sorta di guida per superare la perdita di una persona amata

immagine: Maxpixel

La morte non è niente. Non conta.

Io sono solo scivolato nella stanza accanto.

Non è successo nulla.

Tutto resta esattamente come era.

Io sono io e tu sei tu e la vita passata che abbiamo vissuto così bene insieme

è immutata, intatta.

Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.

Chiamami con il vecchio nome familiare.

Parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato.

Non cambiare tono di voce,

Non assumere un’aria solenne o triste.

Continua a ridere di quello che ci faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme.

Sorridi, pensa a me e prega per me.

Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima.

Pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza.

La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto:

È la stessa di prima,

C’è una continuità che non si spezza.

Cos'è questa morte se non un incidente insignificante?

Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista?

Non sono lontano, sono dall'altra parte, proprio dietro l'angolo.

Va tutto bene; nulla è perduto

Un breve istante e tutto sarà come prima.

E come rideremo dei problemi della separazione quando ci incontreremo di nuovo!

 

Tutti noi siamo passati attraverso l'esperienza di perdere qualcuno che amiamo, almeno una volta. Speriamo che questa poesia ci aiuti a superare quei momenti difficili...

 

Tags: EmozionantiAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie