17 cose che hanno in comune i genitori dei bambini di successo... secondo la scienza - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
17 cose che hanno in comune i genitori…
Un cane trova una busta ed attira l'attenzione dei suoi padroni: così salverà una vita innocente Gli endocrinologi: la pasta non fa ingrassare, ma bisogna seguire queste 5 dritte

17 cose che hanno in comune i genitori dei bambini di successo... secondo la scienza

1.970
Advertisement

Ogni genitore vuole solo il meglio per i propri figli e anche se non esistono delle istruzioni precise su come allevarli, ognuno fa del proprio meglio per riuscire nell'intento. Nonostante ciò la ricerca psicologica ha evidenziato delle variabili che potrebbero influenzare fin da piccoli le probabilità di futuro successo del bambino. I fattori in questione sarebbero perciò comuni ha tutti i genitori di bambini che sono diventati delle persone di successo, eccovi quindi le 17 cose che queste persone hanno in comune.

  • 1. Hanno raggiunto dei livelli alti di istruzione: uno studio dell'Università del Michigan ha evidenziato come i genitori che hanno superato liceo e università, hanno probabilità più alte che i figli seguano lo stesso percorso;
  • 2. Sviluppano presto una relazione con i propri figli: secondo gli studi sociali chi ha vissuto con una persona non autosufficiente in casa, ha ottenuto dei risultati accademici migliori e delle relazioni affettive più salutari. Questo perché i genitori che si occupano di un familiare non autosufficiente rispondono prima ai segnali del proprio bambino;
  • 3. Sono meno stressati: quando un genitore è stressato, stanco o emotivamente fragile per svariati motivi, rischia di influenzare il bambino con le sue emozioni. Al contrario essere rilassati, felici e sereni può avere soltanto un effetto positivo;
  • 4. Danno un nome semplice ai propri figli: anche se può sembrare stupido, il nome può influenzare il successo nella vita e le abitudini. Le persone con un nome semplice, comune e a prova di errore hanno solitamente successi maggiori;
  • 5. Attribuiscono la giusta importanza all'alimentazione: le persone di successo hanno delle buone abitudini alimentari. I genitori devono educare e dare la giusta consapevolezza del corpo e del cibo ai bambini fin da piccoli;
immagine: Pixabay.com
  • 6. Insegnano ad affrontare la vita con "grinta": questo tratto della personalità ha degli influssi positivi sull'andamento scolastico; si deve insegnare al bambino a immaginare e a impegnarsi per un futuro in cui sarà protagonista;
  • 7. Vivono in buone condizioni socioeconomiche: i bambini che crescono e vivono in condizioni socioeconomiche accettabili hanno dei punteggi più alti nei test scolastici;
  • 8. Fanno fare ai figli le faccende domestiche: i bambini che sono abituati a svolgere mansioni domestiche capiscono l'importanza della collaborazione e del lavoro di gruppo, che sarà importantissimo quando entreranno nel mondo del lavoro;
  • 9. Hanno grandi aspettative sui figli: l'aspettativa che un genitore ha sul proprio figlio ha un'influenza enorme sul raggiungimento di questo obiettivo, ovviamente senza scadere nell'eccesso di responsabilità;
  • 10. Insegnano ai figli l'importanza delle relazioni sociali ed emotive: i bambini che fin dall'asilo capiscono l'importanza delle relazioni sociali e dell'empatia hanno più possibilità di trovare lavoro entro i 25 anni;
  • 11. Nei casi di divorzio mantengono dei buoni rapporti: i bambini che crescono in una famiglia in cui i genitori sono divorziati o in cui non vanno d'accordo, avranno più problemi disciplinari negli anni. Nei casi in cui si è comunque mantenuto un buon rapporto tra moglie e marito e le visite del padre sono frequenti, il bambino può risentirne positivamente;
Advertisement
  • 12. Insegnano la matematica ai figli prima che inizino la scuola: imparare il ragionamento matematico può essere molto vantaggioso non solo per questa materia ma anche per il futuro apprendimento della lettura;
  • 13. Affrontano i conflitti con lealtà: quando avvengono liti o scene di conflitto nell'ambiente domestico il bambino può trarne un esempio positivo se esse vengono risolte tramite la comunicazione e la lealtà;
  • 14. Valorizzano gli sforzi piuttosto che i risultati: bisogna premiare i bambini in base agli sforzi dimostrati per raggiungere un risultato, in modo che abbiano una mentalità orientata alla crescita personale;
  • 15. Sono dei genitori autorevoli: il bambino deve essere gestito con razionalità, senza essere troppo permissivi o eccessivamente autoritari;
  • 16. Mettono delle regole ma non sono ossessivi: un genitore deve limitare i comportamenti dannosi e impostare un orario di coprifuoco, ma non dovrebbe mai controllare le emozioni o le convinzioni di un bambino;
  • 17. Hanno madri che lavorano fuori casa: i bambini che crescono con le mamme lavoratrici si dedicano di più alle faccende domestiche e allo studio.
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie