5 situazioni in cui è meglio chiudere ogni rapporto con un componente della tua famiglia - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
5 situazioni in cui è meglio chiudere…
Avere un marito comporta 7 ore di faccende domestiche extra a settimana: lo dice uno studio Una donna chiede un pasto a portar via a causa dei capricci della figlia; la cameriera le risponde

5 situazioni in cui è meglio chiudere ogni rapporto con un componente della tua famiglia

15.468
Advertisement

Niente è più importante della propria famiglia, ci sta accanto nei momenti di bisogno e da lei possiamo trarre forza e ispirazione quando necessario. Purtroppo non si può avere lo stesso legame con tutti i familiari e in alcuni casi la relazione con essi è veramente difficile e deteriorante. Per questo motivo a volte è meglio chiudere il legame con un familiare per proteggerci, anche se è un'esperienza molto difficile e logorante. Ma come si fa a sapere quando si è arrivati al limite del rapporto in quel momento in cui inizia a diventare "tossico"?

immagine: Pixabay.com
  • 1. Le persone assolutamente da allontanare sono quelle che giudicano sempre e comunque. Anche se le critiche costruttive sono molto utili e importanti, quelle gratuite, ripetute e aggressive possono segnare una persona nel profondo. I membri della famiglia che tendono ad avere questo comportamento sono anche quelle che dovreste allontanare;
  • 2. Capita a volte che vi dobbiate confessare esponendo le vostre vulnerabilità a una persona vicina per chiedere un consiglio sulle paure più profonde. Scoprire poi che il segreto non è stato mantenuto può essere considerato un tradimento molto pesante e grave, in particolare se questo arriva da una persona a voi cara, da un familiare o un  migliore amico;
immagine: Pixabay.com
  • 3. Conoscete la tecnica di violenza psicologica chiamata Gaslighting? In pratica consiste nell'affermare il falso per far venire dei dubbi sulla memoria della vittima per farlo sentire insicuro, impotente e mettere in dubbio la propria integrità mentale. Se qualcuno a voi così vicino si comporta in modo tale, è arrivato il momento di allontanarlo;
  • 4. Un cattivo membro della famiglia potrebbe decidere di rimanere insieme a voi soltanto per i benefit che ne derivano e per quello che si potrebbe guadagnare da questa vicinanza. Quando avranno bisogno di consigli o di qualcosa vedrete come vi staranno intorno per poi scomparire dopo aver ottenuto ciò che volevano;
Advertisement
immagine: Pxhere

- 5. Prima vi lodano, poi vi sgridano e ancora dopo insultano e poi giudicano! Questo è un classico comportamento manipolativo di quelle persone che cercano in tutti i modi di manipolare la vostra attenzione!

Se avete individuato una o più caratteristiche nei comportamenti di una persona a voi vicina, potrebbe trattarsi di una relazione che ormai è diventata "tossica" e quindi rischia soltanto di rovinare la vostra condizione mentale oltre che fisica. Anche se a volte è veramente l'unica soluzione non è mai facile sostituire o rinunciare a una persona così vicina, in particolar modo se si tratta di un familiare.

Questo non vuol dire che dovete per forza fare a meno di loro, potete infatti lavorare sul rapporto esistente per rendere il più possibile tollerabile questa difficile coesistenza. Certo, la miglior cosa da fare sarebbe proprio tagliare il rapporto anche se le ferite impiegheranno molto tempo a rimarginarsi a causa dei sensi di colpa. Ricordate però che a volte è necessario provare del dolore per proteggersi!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie