Meglio rifletterci bene prima di ferire qualcuno: la legge del karma non fallisce mai - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Meglio rifletterci bene prima di ferire…
Dopo 25 anni di matrimonio, Bill e Melinda Gates lavano ancora i piatti insieme ogni sera 	Sei mesi prima di un infarto il corpo può lanciare dei segnali: spesso sono innocui, ma è bene tenerli a mente

Meglio rifletterci bene prima di ferire qualcuno: la legge del karma non fallisce mai

19 Luglio 2019 • di Davide Bert
3.233
Advertisement

Nessuno sfugge al karma, presto o tardi tutto ciò che viene detto o non detto, fatto o non fatto avrà delle conseguenze. Per descrivere questa sorta di legge universale spesso si utilizzano espressioni come “si raccoglie ciò che si semina” o “chi la fa l'aspetti”. Che si creda al destino o alla causalità la verità è che esiste davvero un equilibrio in tutte le cose, che cerca costantemente di riportare tutto allo stato naturale. Ecco perché è bene non ignorare questa filosofia.

immagine: Unsplash

Non si tratta di superstizione, di scaramanzia o di riti propiziatori ma semplicemente di ragionevole logica. La propria condotta passata o presente determina sicuramente ciò che può accadere in futuro. Un individuo che nel corso della propria vita ha sempre manifestato bontà, gentilezza, empatia, generosità e disponibilità, verrà premiato con altrettanto affetto e calore.

Chi ha pensato soltanto al proprio benessere personale, ignorando il prossimo e restando sempre a guardare anche quando aveva l'opportunità di fare la differenza, sarà probabilmente condannato alla solitudine. Si tratta del naturale risultato delle proprie scelte, della reputazione che ci si è costruiti e dell'affetto che si è riusciti a creare intorno a sé.

Peggio ancora quando al non agire si aggiunge addirittura l'agire ai danni di qualcuno. C'è infatti chi non interviene quando può, o quando deve, per paura o pigrizia, ma esiste anche chi cospira, progetta e complotta per il male degli altri. Coloro che operano solo nell'oscurità, da essa verranno raggiunti prima o poi a loro volta.

immagine: Unsplash

Il karma non si fa ingannare ― magari non è immediato, forse può metterci del tempo, tanto da far credere di “averla fatta franca”, ma non è così. Le conseguenze delle ferite inferte e delle lacrime strappate sono tutti inviti alla disgrazia. Si può anche navigare per anni sotto un cielo sereno, ma in fondo al cammino ci saranno sempre nuvole scure ad attendere.

Tutto questo non vuol dire che bisogna essere buoni solo per il timore di essere condannati alla sfortuna, anzi, è necessario sentire dentro un moto di amore e di altruismo. Il discorso serve come monito per coloro che scelgono di abbracciare il “lato oscuro”, perché tanto, il destino può farsi anche attendere, ma alla fine si presenterà sempre all'appuntamento.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie