La semplicissima ricetta degli hamburger di ceci: proteici, gustosi e con pochissime calorie - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La semplicissima ricetta degli hamburger…
Solo una piccola percentuale di persone riesce a vedere il cane nascosto nell'immagine: sei uno di loro? La piccola non riesce a rompere la tavola: alla fine trova una soluzione che nessuno dimenticherà

La semplicissima ricetta degli hamburger di ceci: proteici, gustosi e con pochissime calorie

17.491
Advertisement

Per deliziare il palato con un piatto proteico a base vegetale, una delle possibilità più semplici e gustose è sicuramente l'hamburger di ceci. Questi legumi, ricchi di proteine ed economici, rappresentano una validissima alternativa sia per chi segue un regime vegetariano, sia per chi semplicemente voglia godersi un pasto sostanzioso senza consumare prodotti a base di carne.

In questo caso, oltre ai ceci (500 grammi), avremo bisogno di 2 uova, 2 spicchi d'aglio, del prezzemolo, pane grattugiato o farina d'avena, sale, pepe e - facoltativi - 2 cucchiai di senape e 2 cucchiai di semi di lino.

La preparazione è semplicissima!

Come nel caso della preparazione dell'humus, altro alimento famosissimo a base di ceci, si inizia mettendo a bagno i legumi per una nottata e poi bollendoli. In alternativa, potete saltare questi passaggi procurandovi i barattoli di ceci già bolliti, meno naturali ma infinitamente più comodi.

Con l'aiuto di un mixer frullate i ceci (freddi); a questi aggiungete le due uova e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Successivamente aggiungete aglio e prezzemolo tritati, e poi tutti gli altri ingredienti; dosate il pane grattugiato (o la farina di avena) in modo da ottenere un composto modellabile ma non eccessivamente secco.

Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti, create con le mani i classici hamburger e metteteli nel forno preriscaldato a 200° dopo averli cosparsi di olio extravergine di oliva.

Cuoceteli per 20 minuti, capovolgendoli a metà cottura e... buon appetito!

Tags: CucinaCibo
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie