Un poliziotto esausto decide di aiutare un cucciolo in difficoltà: poche ore dopo sarà acclamato come un eroe - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un poliziotto esausto decide di aiutare…
Il legame tra cugini è una relazione importantissima: ecco 3 motivi per coltivarlo a tutte le età Un raro pavone albino si prepara ad aprire la coda: lo spettacolo che crea è a dir poco meraviglioso

Un poliziotto esausto decide di aiutare un cucciolo in difficoltà: poche ore dopo sarà acclamato come un eroe

31 Luglio 2018 • di Alessandro Lolli
15.625
Advertisement

Tutti non vediamo l'ora di tornare a casa dopo una dura giornata di lavoro, a maggior ragione se abbiamo fatto un doppio turno. E sicuramente era dello stesso avviso anche Kareem Garibaldi, agente della polizia di Lakeland, una tranquilla cittadina della Florida.

Quel giorno a Kareem era toccato un turno di ben dodici ore e potete immaginare in che condizioni si trovasse. Ma questo non lo ha fermato dal compiere una buona azione.

Kareem Garibaldi, che vedete nella foto qui sopra, era di pattuglia e stava finendo un doppio turno di dodici ore, era il terzo giorno consecutivo che faceva questi orari, quando ha notato un cagnolino abbandonato al lato della strada. Era un incrocio tra un boxer e un pit bull e giaceva sul marciapiede senza targhetta, apparentemente privo di padroni.

Non potendo rintracciare i proprietari, Kareem ha deciso di prendere la situazione in mano e ha portato il piccolo al più vicino rifugio per animali. Qui sopra potete vedere la commovente scena che si è parata davanti agli occhi di Connie Johnson, manager del rifugio: il poliziotto e il cagnolino, esausti, che dormivano l'uno a accanto all'altro in sala d'aspetto.

Advertisement

"Era esausto lui ed era esausto il cucciolo, dormivano uno vicino all'altro. Uno di quei momenti che ti stringe il cuore. È stato così determinato nell'aiutare quel cane!" ha commentato la dottoressa Johnson.

"Una vera azione disinteressata, non ha pensato neppure per un momento di tornare a casa a riposare un po'. L'unica cosa che ha pensato è come far sopravvivere quel cagnolino. A un certo punto si è persino svegliato per controllare che il suo piccolo amico stesse bene!"

immagine: Facebook

Il dipartimento di polizia di Lakeland ha condiviso la storia sui social che ha immediatamente fatto il giro del web. Ha catturato l'attenzione anche di Dennis A. Ross, membro del Congresso degli Stati Uniti, che ha deciso di premiare lo zelante poliziotto con una targa per "Hometown Hero Award" ("Premio per l'Eroe Cittadino").

"Anche io ho dei cani e scene come questa mi sciolgono il cuore" ha dichiarato Ross "Con tutto quello che succede in giro per il mondo, bisogna fare qualsiasi cosa, nel nostro piccolo per renderlo, un posto migliore."

immagine: Facebook

Il cagnolino ora sta bene, aveva solo qualche acaro e le cure veterinarie del rifugio lo hanno presto rimesso in sesto. È stato chiamato Hope, "Speranza". Una volta che Kareem lo ha portato alla stazione di polizia, uno degli impiegati se ne è perdutamente innamorato e ha deciso di adottarlo.

Queste sono le storie che ci piace diffondere!

Tags: CaniCommoventiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie