Un cane viene portato al rifugio ricoperto di pesanti "rasta": dopo la tosatura non sembra nemmeno lui! - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un cane viene portato al rifugio ricoperto…
Cosa succede al tuo corpo quando applichi lo smalto sulle unghie 7 modi per ridurre le vene varicose senza ricorrere ai medicinali

Un cane viene portato al rifugio ricoperto di pesanti "rasta": dopo la tosatura non sembra nemmeno lui!

5.767
Advertisement

Quella mattina all'Humane Society of North Texas, un rifugio per animali che si trova a Forth Worth, in Texas, si ferma un camion carico di animali in pessime condizioni. La donna che guidava il camion non dice molto in proposito e i medici del rifugio non fanno domande: è la prassi in questi casi e la priorità dei veterinari era di salvare le vite di quegli animali, alcuni di questi molto rari e esotici.

Tra loro c'era il cagnolino che ha preso il nome di Pierre, un barboncino che si è presentato in condizioni terribili.

Così appariva Pierre quando è arrivato all'Humane Society of North Texas: con chili di "rasta naturali" a appesantirlo. 

“La situazione era così grave che Pierre riusciva a malapena a muoversi” ha dichiarato Cassie Lackey, la manager del rifugio "Il suo pelo era così intrecciato che gli faceva male mentre camminava. E soprattutto non avevamo idea di cosa potesse esserci SOTTO quei rasta. Dovevamo essere pronti a curare abrasioni, pidocchi e altri parassiti"

Così hanno messo un annuncio su Facebook per chiedere rinforzi, spiegando la situazione. La risposta della comunità del nord del Texas è stata fenomenale. Sono piovute donazioni e offerte di aiuto e il centro ha potuto prendersi cura di tutti gli animali, Pierre compreso.

Advertisement

Mentre veniva tosato, lo sguardo di Pierre riacquistava vigore. Si poteva vedere a occhio nudo come si sentiva meglio a ogni chilo di cui veniva alleggerito!

I medici del centro hanno curato tutte le ferite che Pierre si era procurato in anni di trascuratezza.

Dopo essere stato tosato e curato, Pierre si è fatto un bel bagnetto in cui sono stati rimossi tutti i pidocchi che rimanevano sul suo corpo.

Advertisement

In foto potete vedere Pierre in ottima salute con una volontaria del centro. Mancava solo una cosa da fare: trovargli una sistemazione definitiva.

Per fortuna la risposta della comunità non si è fatta attendere neanche in questo frangente e qui sopra vedete gli Unzickers!

"Le condizioni in cui versava Pierre erano allucinanti, da fare stringere il cuore" ha chiosato Lackey "Ma Pierre ha vinto. Ha conquistato i cuori della nostra comunità."

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie