Non invita la sorella al matrimonio: "ha rovinato la mia festa di fidanzamento non voglio che si ripeta"

Isabella Ripoli image
di Isabella Ripoli

06 Giugno 2024

Advertisement

Desiderare di avere accanto le persone care nel giorno del matrimonio è normalissimo, come è normale sperare che tutto vada per il verso giusto e che non ci sia il minimo errore nell'organizzazione. Certo, è impossibile non avere nemmeno una sbavatura, eppure si fa il possibile per evitare problematiche improvvise.

E se questo significasse escludere dalla cerimonia e dal ricevimento un parente stretto? La protagonista di questa storia ha deciso, ad esempio, che la sorella non sarebbe stata invitata nel suo giorno speciale a causa del comportamento avuto durante la precedente festa di fidanzamento.

Advertisement

Cos'è successo per arrivare a una decisione così drastica?

La vicenda e i motivi di una scelta irreversibile sono stati raccontati in un post di Reddit. Tante parole per sfogarsi, spiegare la brutta circostanza in cui la protagonista si era trovata e chiedere consiglio su come procedere e sulla scelta fatta. 

"Io e il mio fidanzato abbiamo deciso di organizzare una festa per il nostro fidanzamento - ha raccontato l'autrice del messaggio - Doveva essere un bel momento, ma mia sorella ha creato una situazione davvero imbarazzante. Emily ha sempre avuto la propensione ad attirare l'attenzione su di sé, e la sera della festa si è presentata in ritardo, avvolta in un lungo abito bianco e ha iniziato a criticare tutto dal cibo agli ospiti - ha continuato - Il culmine, però, è stato quando ha litigato con la mia migliore amica, accusandola di volersi mettere al centro dell'attenzione, e mettendo tutti in forte disagio alzando la voce". 

Dunque una circostanza davvero scomoda che ha portato i fidanzati ad intervenire per calmare le acque e rimettere le cose al proprio posto - per quanto possibile. 

Advertisement

L'ira della sorella e dei genitori della sposa

Pxhere

Dopo la festa le sorelle hanno avuto un confronto in cui Emily si è scusata per quanto aveva fatto, ma le sue parole di ammenda non sembravano sincere: cosa fare? Il timore della futura sposa era che potesse accadere una situazione del genere anche nel giorno delle nozze e per scongiurare del tutto ogni possibilità l'unico modo sarebbe stato eliminare la sorella dalla lista degli invitati. 

La decisione, difficile da prendere, ha mandato su tutte le furie la diretta interessata e anche i genitori della nostra protagonista. "Si è arrabbiata molto per la mia scelta, e anche i miei genitori dicono che avrei potuto darle un'altra possibilità e che il mio comportamento era troppo duro - ha confessato l'autrice del messaggio - Sentivo che era la decisione migliore, volevo celebrare il mio amore, non avere a che fare con drammi inutili. Mi sento un po' in colpa, ma voglio che il mio matrimonio sia sereno e felice: sbaglio?". 

Un desiderio più che comprensibile quello della futura sposa, ma gli utenti come l'avranno giudicato?

Non poteva fare diversamente...

Luis Felipe Pérez/Pexels

Come prevedibile, le persone che hanno letto il post e deciso di rispondere si sono dette concordi con la decisione della sposa: sua sorella non andava invitata. Se il suo atteggiamento era stato così plateale alla sola festa di fidanzamento, cos'avrebbe potuto fare il giorno delle nozze? Meglio non rischiare di scoprirlo all'improvviso e di trovarsi in una situazione imbarazzante e che potesse mettere a rischio la riuscita della giornata. 

Pensare di allontanare una sorella dal proprio matrimonio non è affatto bello. Di solito è una persona che sta accanto ai protagonisti, che li assiste, li sostiene e non potrebbe far altro che gioire della loro felicità. In questo caso sarebbe stato così? Purtroppo i dubbi erano davvero troppi e la futura sposa ha ritenuto che non potesse prendere altra decisione.

Tu sei d'accordo o pensi che sia davvero troppo evitare di averla alle nozze?

Source:

Reddit

Advertisement