Ecco Come Preparare Il Lievito Madre A Casa Tua Solo Con Acqua E Farina - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco Come Preparare Il Lievito Madre…
Parte la musica e i due bimbi si scatenano: troppo teneri! Eyeborg: quest'uomo si è fatto impiantare una protesi-telecamera nell'occhio destro

Ecco Come Preparare Il Lievito Madre A Casa Tua Solo Con Acqua E Farina

43.222
Advertisement

Il lievito madre è la base per poter preparare in casa la pizza, il pane, le focacce o qualunque cosa vi venga in mente (magari una squisita torta al formaggio). Se conoscete qualcuno che ha del lievito madre da regalarvi potete iniziare chiedendoglielo, altrimenti se volete prepararlo basterà seguire il procedimento che vi illustreremo per produrlo a partire da zero con solo acqua e farina.

Ingredienti:
- 200 grammi di farina (grano tenero tipo 0 o farina di farro)
- 100 millilitri d'acqua

Immagine di copertina: The King's Roost | Youtube

1) In una ciotola (meglio se di vetro) versate la farina e aggiungete l'acqua un po' alla volta mescolando con un cucchiaino per poi impastare con le mani fino ad ottenere una pallina di impasto discretamente morbida. Coprite la ciotola con un panno umido e lasciate riposare a temperatura ambiente per due giorni.

2) Se si dovesse formare una crosticina sulla superficie dell'impasto dovrete eliminarla, anche se il panno inumidito avrebbe proprio il compito di impedire questo fenomeno è una cosa che può capitare.

3) Il terzo giorno eseguirete il Primo Rinfresco: aggiungete 50 grammi di farina e 30 millilitri d'acqua per poi impastare con le mani, mi raccomando assicuratevi che il composto non diventi troppo liquido.

4) Controllate l'impasto un paio di volte al giorno, se si presenterà con un buon odore potrete eseguire altri Rinfreschi (seguendo le istruzioni del punto 3) una volta ogni due giorni, altrimenti dovrete farlo giornalmente.

5) Dopo circa sei-sette giorni il vostro lievito madre sarà pronto, ne saranno conferma delle bollicine formatesi nell'impasto. In questo modo avrete ottenuto del lievito solido che dovrete conservare chiuso in un barattolo nel frigo.

6) Il lievito si mantiene così per una settimana, ogni sette giorni però dovrete occuparvi di un nuovo Rinfresco, ma potrete utilizzare queste occasioni per preparare il pane o la pizza, utilizzando così una parte del composto e rinfrescando il lievito che avanzerà con 100 grammi di farina e 50 millilitri d'acqua.

Ora potete scatenarvi a preparare tutto quello che più vi piace!

Se non siete riusciti a preparare il lievito nel modo indicato potete sempre seguire il trucchetto del video.

Tags: CucinaUtili

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

x

Non restare indietro, Seguici!

Iscriviti a GuardaCheVideo per non perderti i migliori video della settimana

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy di GuardaCheVideo.it

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie