Acquista la casa dei sogni per $379.600 ma scopre che qualcuno ci vive già dentro

Marta Mastrogiovanni

21 Gennaio 2023

Acquista la casa dei sogni per $379.600 ma scopre che qualcuno ci vive già dentro
Advertisement

L'acquisto di una casa non è un affare semplice e non soltanto perché ci sono in ballo tantissimi soldi. Il più delle volte, un giovane o una famiglia non possono davvero permettersi di comprare casa, motivo per cui si tratta di un obiettivo definito da molti "un sogno". C'è chi, dopo tanta fatica e lavoro, riesce finalmente a realizzarlo. La famiglia protagonista di questa storia credeva, in effetti, di essere ad un passo dal vivere nella casa ideale, ma la situazione è repentinamente cambiata nel momento dell'acquisto: qualcuno si è introdotto nell'abitazione prima la famiglia potesse trasferirsi e ora non accenna ad andarsene.

via Youtube / WUSA9

Advertisement

Youtube / HomesByRashi

Una coppia del Maryland aveva appena concluso l'acquisto di una grande casa per $379.600, quando ha scoperto che qualcuno viveva già nell'abitazione. La donna, felice di aver finalmente realizzato il suo sogno, pregustando una nuova vita in una casa a 5 stanze ha deciso di passarci davanti per festeggiare e vederla ancora una volta. Con suo grande stupore e sgomento, però, ha notato delle persone che si introducevano nella sua nuova casa. Naturalmente, la donna ha cercato di affrontarli ma si è vista rispondere con un presunto contratto di locazione che dimostrava come quelle persone abitassero lì legittimamente. Presa dal panico, la donna ha subito contattato la sua agente immobiliare, Melea King, che non ha perso tempo e si è schierata dalla parte della sua acquirente.

Sulle finestre c'era un cartello con scritto "proprietà privata, non oltrepassare", mentre in giardino era stato posizionato il cartello "attenti al cane". Anche l'agente immobiliare ha confermato la triste notizia: qualcuno stava cercando di impossessarsi illegalmente della casa.

Youtube screenshot

Una volta contattata la polizia, le forze dell'ordine hanno controllato la veridicità del presunto contratto degli abusivi, confermando che non si trattava di una scrittura accurata e corretta. Ma che fare a questo punto? L'agenzia immobiliare ha mobilitato la troupe di un notiziario locale per riprendere la situazione e diffondere la notizia, in modo tale da far risaltare il problema, largamente diffuso in tutto il Paese. Al momento la situazione è ancora sospesa: la polizia sembra non poter prendere in mano la situazione e gli inquilini abusivi non hanno nessuna intenzione di andarsene. 

Voi cosa fareste al posto di questa coppia se vi trovaste in una situazione del genere?

Advertisement