x
Prende a cuore il futuro di un bambino…
Compagnia aerea risarcisce di 4.800 euro passeggero: avevano dimenticato di imbarcare la sedia a rotelle Suocera chiede le chiavi di casa del figlio: la nuora non è d'accordo e va su tutte le furie

Prende a cuore il futuro di un bambino e gli promette: "se studi, penserò io a darti il cibo ogni giorno"

02 Settembre 2022 • di Isabella Ripoli
22.660
Advertisement

Al giorno d'oggi non è scontato trovare persone che prendono a cuore una situazione e decidono, di conseguenza, di non voltarsi dall'altra parte, ma di tendere una mano per aiutare chi è in difficoltà. Una cosa che ha fatto la protagonista di questa storia, Rosangela Amaral che, venuta a conoscenza della situazione di un bambino meno fortunato, ha deciso di prendersi cura di lui assicurandogli ogni giorno un pasto, a patto che lui non avesse rinunciato alla scuola e, di conseguenza, al suo futuro.

Per aumentare l'aiuto nei suoi confronti, poi, la donna ha reso pubblica la sua iniziativa e coinvolto chi voleva o poteva nella campagna per sostenerlo. Scopriamo meglio la loro storia.


Cauã, così si chiama il bambino a cui Rosangela si è affezionata e che ha preso sotto la sua ala protettiva, ha conosciuto la donna quando aveva soli 10 anni e la sua vita è cambiata. Nato in una famiglia povera, il piccolo stava rischiando di rimanere senza istruzione e senza un buon futuro perché, come capita a tanti, il suo tempo sarebbe stato dedicato alla ricerca di un lavoro e non alla sua formazione. Certo, i suoi ne avevano bisogno, ma così facendo quale sarebbe stata la sua vita? Forse, è proprio questa la domanda che si è posta Rosangela quando l'ha incontrato - ormai nel lontano 2017 - e ha deciso di aiutarlo. 

In un post, la donna ha presentato il bambino con queste parole: "Il mio piccolo amico è tornato a scuola perché abbiamo trovato un accordo: se studia, sarò io a occuparmi di dargli il pane. Come ogni giorno, è venuto da me, mi ha mostrato i compiti e gli ho dato i panini, come promesso. Credo in lui e credo in un futuro migliore".

Sono tanti, infatti, i bambini che dovrebbero avere un domani più roseo, ma che si vedono costretti a lasciare la vita da piccoli per diventare adulti prima del tempo, aiutando in questo modo le famiglie. Cauã, però, ha incontrato lei e ha avuto una chance. 

Dopo qualche tempo dal primo messaggio, Rosangela ha anche pubblicato un aggiornamento sulla loro storia e alcune foto in cui ha mostrato la situazione in cui si trovava a vivere il bambino. Nel messaggio la donna ha volutamente attirato l'attenzione sulla realtà di molte famiglie e bambini che possono essere prevenute ed evitate anche grazie a una buona istruzione e all'ingresso nel mondo del lavoro al momento giusto. Questa mamma ha invitato, chi ne ha la possibilità, a fare lo stesso e ad aiutare chi è meno fortunato. 

Advertisement

Prendiamo esempio da lei e non voltiamoci dall'altra parte: i bambini sono il futuro del mondo e gli va data l'opportunità di vivere una buona e serena vita.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie