Creano un simulatore di dolori mestruali per mostrare agli uomini cosa si prova ad avere i crampi 1 volta al mese - GuardaCheVideo.it
x
Creano un simulatore di dolori mestruali…
Sua moglie è malata ma lui deve lavorare: clienti comprano tutta la merce e lui può chiudere prima (+ VIDEO) Coppia adotta un bambino: dopo 5 anni fa la stessa cosa con la sorellina appena nata

Creano un simulatore di dolori mestruali per mostrare agli uomini cosa si prova ad avere i crampi 1 volta al mese

24 Luglio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
10.577
Advertisement

Ogni donna sa che almeno una volta al mese avrà a che fare con il ciclo mestruale e con tutti i sintomi che ne accompagnano la venuta. In quei giorni, ogni donna sa che con molta probabilità dovrà affrontare crampi addominali, mal di schiena lombare, maggiore stanchezza e irritabilità dovuta agli sbalzi di umore. Insomma, sebbene sia una cosa naturale, avere il ciclo non è esattamente una passeggiata. A tal proposito, un'imprenditrice di Vancouver (Canada), Lux Perry, ha deciso di far sperimentare agli uomini cosa significhino davvero i dolori mestruali. Al termine dell'esperimento, le domande di rito sono sempre: "Andresti al lavoro con questi dolori?" e anche "Ti sembra normale avere il ciclo?". E indovinate quali sono le risposte degli uomini...


Il ciclo mestruale è ad oggi un tema ampiamente dibattuto, ma forse non abbastanza condiviso, visto che naturalmente gli uomini non possono davvero capire come si sente una donna ogni mese della sua vita, in quei giorni. Grazie ad un apparecchio che simula i crampi da ciclo a vari livelli, però, è stato possibile condurre un esperimento scherzoso, che ha visto diversi uomini "coraggiosi" sottoporsi volontariamente a quella che probabilmente hanno vissuto come una "tortura".

Su TikTok, il canale di "Somedays", un'azienda che vende prodotti antidolorifici mestruali, ha pubblicato una serie di video in cui diversi ragazzi si sottopongono all'esperimento, tra risate e ironia.

Nonostante l'evidente ironia, tutti questi uomini si rendono ben presto conto di quanto sia doloroso e difficile convivere con i dolori mestruali, soprattutto con quelli più forti. L'apparecchio utilizzato per simulare i crampi, infatti, consente di impostare vari livelli di intensità; il livello 5, ad esempio, è considerato come il livello di crampi "base", - ogni donna prova questo tipo di dolori ogni mese. Naturalmente, il livello può aumentare fino a 10, simulando un tipo di dolore che si sperimenta quando si convive con l'endometriosi. 

Advertisement

In un video, in particolare, una coppia si sottopone alla stimolazione muscolare ma le reazioni dell'uomo sono decisamente differenti da quelli della ragazza: lei è impassibile, anche quando il livello di dolore aumenta, mentre lui inizia ad accusare parecchio già dal livello 6. È soltanto una dimostrazione, è vero, ma fa capire chiaramente il livello soglia di dolore di un uomo e quello di una donna, costretta a convivere con questo disagio una volta al mese, senza neppure poter modificare la sua routine in modo che sia più confortevole. Visto che il ciclo non è una malattia, infatti, si è comunque costretti ad andare a lavorare o a svolgere qualunque altra faccenda, poco importa se i dolori risultano comunque invalidanti. Quando cambierà questo tipo di pensiero?

E voi che idea avete al riguardo?

Tags: WtfAssurdiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie