Aumenta l'affitto al suo inquilino quando scopre quanto guadagna: anni dopo l'inquilino gliela fa pagare - GuardaCheVideo.it
x
Aumenta l'affitto al suo inquilino quando…
Mamma fa i buchi alle orecchie alla figlia neonata e viene aspramente criticata

Aumenta l'affitto al suo inquilino quando scopre quanto guadagna: anni dopo l'inquilino gliela fa pagare

20 Gennaio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
198.240
Advertisement

È risaputo che comprare casa non sia una passeggiata, ma nemmeno affittarne una è così semplice: non lo è né per l'inquilino, né per il proprietario. Un proprietario, di solito, non si fida ad affittare a chiunque la sua proprietà, mentre gli inquilini faticano sempre di più a trovare dei proprietari onesti. Su Reddit è comparsa una storia di "vendetta", riguardante proprio un'ingiustizia subita da una giovane coppia che all'epoca era in affitto in un appartamento gestito da un avido agente immobiliare. Quando la coppia ha chiesto al proprietario di prorogare il contratto di un paio di mesi, questi ha accettato aumentando la rata dell'affitto di 500$. Anni dopo, il giovane inquilino ha incontrato di nuovo l'avido agente immobiliare e si è "vendicato" facendogli pagare un prezzo assai maggiore.

"RockyMoose" è l'utente Reddit che ha raccontato questa storia in cui un agente immobiliare si è dimostrato fin da subito geloso del suo stipendio. RockyMoose e sua moglie si erano sposati da poco all'epoca e avevano deciso di comune accordo di trascorrere uno o due anni a risparmiare denaro per potersi permettere di lasciare un acconto per l'acquisto della loro prima casa. Entrambi avevano uno stipendio e per un po' hanno deciso di stringere la cinghia e di accontentarsi di un solo stipendio; in questo modo, avrebbero risparmiato abbastanza già nel giro di un anno. Ed è per questo che all'inizio di questa avventura sono andati in una casa in affitto, scegliendola tra quelle al di sotto delle loro possibilità. Il proprietario dell'appartamento, che era anche l'agente immobiliare, sembrava entusiasta di averli come nuovi inquilini, ma è rimasto molto sorpreso nel vedere il salario, nonché i risparmi di RockyMoose. Il giovane inquilino, infatti, guadagnava 75mila dollari all'anno, a quanto pare, e sembrava davvero troppo giovane per un simile stipendio. Insomma, in altre parole, l'agente immobiliare si mostrò subito piuttosto geloso del reddito del suo inquilino ("Non riesco a credere a quanti soldi guadagni" ripeté più volte a RockyMoose) ma acconsentì ad affittargli la casa al prezzo stabilito, ovvero 950$.

Al momento della firma del contratto, RockyMoose chiese all'agente immobiliare se fosse possibile, eventualmente, prorogare il contratto di qualche mese, uno o due, alla sua scadenza, nel caso fosse servito. L'agente rispose che non ci sarebbero stati problemi.

Dopo un anno, RockyMoose e sua moglie trovarono la casa dei loro sogni da acquistare; avevano risparmiato abbastanza, quindi potevano permettersi di lasciare l'acconto. Quello che non avevano più, però, era del tempo aggiuntivo nella vecchia casa per poter fare il trasloco con calma. RockyMoose chiese a Hank (nome immaginario dell'agente immobiliare) se ci fossero problemi ad estendere il contratto di due mesi e quello acconsentì inviandogli i nuovi documenti. Quello che non gli disse, però, fu che per questi mesi aggiunti avrebbe fatto pagare alla coppia 500$ in più al mese sulla rata. Hank sapeva che RockyMoose poteva permettersi di pagare di più e non ha esitato a spremerlo come un limone. Si è trattato chiaramente di una mossa vigliacca, in quanto negli annunci successivi della casa, Rocky ha notato che Hank aveva aumentato il prezzo solo di 150$ e non di 500$ (prezzo che comunque poi è stato costretto ad abbassare per poterla affittare sul serio). 

La frase peggiore che Rocky ricorda di quel periodo, quando tentò di protestare contro quell'aumento di prezzo fu: "RockyMoose, non devi fartelo piacere, devi solo pagarlo". RockyMoose protestò ma Hank gli rispose che "Non poteva permettersi di perdere i soldi". Alla fine ingoiò il rospo e mise di lato il suo orgoglio, per quella volta, pagando ad Hank circa $1450 extra, ma anni dopo ebbe la sua occasione per fargliela pagare. Letteralmente.

Advertisement

Cinque anni dopo, RockyMoose si è sposato, ha avuto una figlia ed è rimasto nella casa che aveva acquistato con la moglie. Tutto andava per il meglio, quando un giorno si è ritrovato sulla sua strada l'avido agente immobiliare. Il suo collega Phil, a quanto pare, stava vendendo il suo appartamento per poter acquistare una nuova casa e si era rivolto ad Hank per farsi gestire la procedura. RickyMoose sapeva che Hank si sarebbe comportato slealmente, così raccontò tutta la sua storia a Phil, chiedendogli di non affidarsi ad Hank. Phil rimase scioccato dal comportamento di Hank e acconsentì a scaricarlo per trovare un altro agente immobiliare. Così facendo, RockyMoose aveva fatto perdere circa 20.000$ di guadagno al caro agente. La ciliegina sulla torta fu il modo in cui Hank venne scaricato da Phil, usando le stesse frasi che l'agente immobiliare aveva utilizzato con RockyMoose cinque anni prima:

"Ciao, Hank? Sono Phil. Sì, senti, ho deciso di sentire altri agenti. Non firmerò con te...No no, non mi devi fare uno sconto. Perderesti soldi se lo facessi... No, è solo una decisione che ho preso...no, non ha nulla a che vedere con RockyMoose." Dopo una breve pausa aggiunse:

"Beh, non deve piacerti, Hank. Devi solo accettarlo. Addio!"

Tags: Storie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie