Non asseconda i capricci del bimbo seduto in aereo vicino a lui: scoppia la polemica con la madre - GuardaCheVideo.it
x
Non asseconda i capricci del bimbo seduto…
Si complimenta con il nuovo marito della sua ex: Lavora sette giorni su sette e fa tre lavori per comprare un vestito elegante alla figlia

Non asseconda i capricci del bimbo seduto in aereo vicino a lui: scoppia la polemica con la madre

28 Dicembre 2021 • di Marta Mastrogiovanni
64.389
Advertisement

I viaggi in aereo o in treno possono essere rilassanti o trasformarsi in un vero incubo se ci si ritrova con il vicino di posto sbagliato. Purtroppo non si può controllare l'ignoranza delle altre persone ed è per questo che, a volte, scoppiano casi polemici e discussioni su quale dovrebbe essere il comportamento più corretto da tenere in certi casi. Un utente di Reddit ha scritto la sua esperienza poco piacevole durante un lungo volo e ha voluto chiedere al web se sia stato lui a comportarsi male o la passeggera seduta accanto a lui, con il figlio di 2 o 3 anni. Come potete immaginare, far star buono un bimbo così piccolo per tante ore di viaggio non è affatto semplice, ma ciò non dovrebbe ricadere sugli altri passeggeri.

via: Reddit

L'uomo ha spiegato di aver acquistato un posto vicino al finestrino e anche del cibo durante il volo. Accanto a lui era seduta una madre con il suo bambino di circa 2 o 3 anni, piuttosto lamentoso, proprio come solo i bambini così piccoli sanno essere in queste occasioni. D'altronde, un bambino si stanca facilmente a star seduto per ore a non far nulla. Tutto è iniziato quando la donna ha chiesto all'uomo di poter scambiarsi di posto, in modo che il figlioletto potesse guardare fuori dal finestrino e distrarsi un po'. L'uomo si è rifiutato, visto che aveva appositamente pagato per avere il posto vicino al finestrino e si è messo a guardare un film con gli auricolari. Nonostante le cuffiette nelle orecchie, ha potuto sentire il bambino che iniziava a fare i capricci proprio a causa di questo rifiuto.

Dopo un po', l'uomo ha preso in mano il suo cellulare e ha iniziato a passare il tempo con qualche giochino. Come tutti, ben presto si è stancato e ha messo via il telefono. La donna seduta accanto a lui, però, aveva già una seconda richiesta per lui: "Mi ha chiesto se non mi dispiacesse continuare a giocare perché così intrattenevo suo figlio. Le ho detto di no e, non appena l'ho fatto, il bambino ha iniziato a piangere e ha cercato di afferrare il mio telefono. Io ho semplicemente alzato la mano in modo che il bambino non potesse raggiungerlo, e poi ho detto ad alta voce alla madre, 'per favore controlla tuo figlio!".

La risposta dell'uomo ha chiaramente provocato la reazione della madre, la quale si è alterata e lo ha accusato di "pensare solo a se stesso". L'uomo si chiede se è stato troppo duro nelle sue risposte e nel suo comportamento, ma molti utenti gli hanno dato ragione: "La madre sapeva che era su un volo con un bambino, si sarebbe dovuta portare giocattoli per intrattenere il bambino piuttosto che fare affidamento sugli estranei. E se voleva un posto vicino al finestrino avrebbe dovuto prenotarne uno", ha scritto qualcuno.

Voi cosa ne pensate? Quel che è certo è che è sempre spiacevole trovarsi a discutere con gli estranei.

Tags: BambiniAereiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie