I genitori la vogliono rimuovere dal testamento perché "non ha avuto figli": lei decide di vendicarsi a dovere - GuardaCheVideo.it
x
I genitori la vogliono rimuovere dal…
17 bambini che a pochi mesi hanno dei capelli così lunghi che sembra indossino un parrucchino 5 piante da interno molto semplici da curare, adatte anche a un principiante

I genitori la vogliono rimuovere dal testamento perché "non ha avuto figli": lei decide di vendicarsi a dovere

29 Gennaio 2021 • di Simone Fabriziani
6.350
Advertisement

Non tutte le donne nascono e crescono l'istinto materno, e molte operano una scelta ben precisa quando decidono di mettere su famiglia ma di non avere comunque figli. Una scelta individuale che spesso e volentieri molti genitori all'antica non prendono poi così bene, tant'è che la protagonista di questa assurda storia famigliare ha dovuto litigare con sua madre e suo padre perché volevano tagliarla dal testamento, semplicemente perché "non aveva avuto figli".

La donna racconta su Reddit che lei era l'unica dei tre fratelli che non aveva avuto figli, una scelta che a quanto pare i suoi genitori non hanno gradito affatto; durante una cena del Ringraziamento ospitata a casa della donna, la figlia ha avuto una discussione molto accesa con i genitori e anche i fratelli, che erano tutti lì riuniti. Il padre ha chiesto alla donna: "Se non vuoi avere figli, perché dovremmo includerti nel testamento? Non contribuisci alla famiglia".

La donna non poteva credere a quello che stava sentendo, e tutti gli altri famigliari sembravano d'accordo con il vecchio capofamiglia; se non avesse avuto figli, non avrebbe beneficiato in futuro del testamento lasciato dai genitori. Alla fine, è stato in quel momento che la donna è andata su tutte le furie, e ha deciso di vendicarsi come poteva...

Visto che era da circa 6 anni che la donna ospitava tutti i suoi famigliari nella sua grande casa per le festività natalizie, ha deciso di annullare ogni tradizione e di chiudere le porte della sua casa ad ogni parente, inclusi i fratelli e i genitori. Dopo aver gettato in terra gli effetti dei suoi ospiti quella sera del Ringraziamento e dopo aver intimato loro di andar via di casa in men che non si dica, la donna si è chiusa in stanza con il marito e non ha voluto più parlare con nessuno.

Dopo la delusione delle parole del padre, la donna anonima ha deciso di vendicarsi annullando le celebrazioni del Natale e costringendo tutti i suoi famigliari a "trovare un'altra sistemazione, se volevano passare le feste assieme". D'altronde, come aveva affermato il vecchio padre, non stava "contribuendo" al benessere della famiglia senza mettere alla luce un bambino, e allora non avrebbe contribuito affatto.

Una reazione troppo esagerata oppure pensate che, tutto sommato, la donna non abbia avuto poi così torto?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie