Un idraulico generoso ha aiutato migliaia di anziani e disabili durante la pandemia, lavorando gratis - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un idraulico generoso ha aiutato migliaia…
Un cane viene abbandonato in strada con la sua cuccia: ha atteso pazientemente qualcuno che lo salvasse Una donna scopre che la suocera lascia volontariamente piangere il nipote nella culla, mentre gli fa da babysitter

Un idraulico generoso ha aiutato migliaia di anziani e disabili durante la pandemia, lavorando gratis

12 Gennaio 2021 • di Marta Mastrogiovanni
873
Advertisement

La pandemia ha stravolto le abitudini di tutti, costringendo migliaia di persone a restare a casa senza lavoro. Come se non bastasse, anche prima dello scoppio del Coronavirus le persone più fragili stentavano ad arrivare alla fine del mese. I costi di una vita dignitosa in qualunque città sono piuttosto alti se la pensione o il reddito di cui si vive non ne è all'altezza. Per fortuna, c'è chi nel suo piccolo fa ancora tutto il possibile per aiutare queste persone: James Anderson, un idraulico inglese, offre la sua assistenza e il suo lavoro ad anziani e disabili, a titolo completamente gratuito. Già in passato il nome di James era saltato fuori per via della sua incredibile generosità, e ora, a seguito dello scoppio della pandemia, non ha smesso di portare avanti la sua "missione".

via: GoFund Me

Nel 2017, James era stato chiamato da un uomo anziano e disabile, che voleva avere una seconda opinione su un lavoro per cui gli era stato chiesto un prezzo spropositato (più di 5.000 sterline!). James è rimasto sconvolto dal fatto che un suo "collega" avesse potuto tentare di truffare in quel modo una persona così fragile, e per questo ha deciso di fondare la Dapher, ovvero, una società specializzata che si occupa di risolvere questioni idrauliche ad anziani e disabili soli, che vivono in condizioni di povertà. Insomma, una specie di numero d'emergenza per anziani che hanno un guasto idraulico in casa.

Con il suo lavoro, James ha aiutato migliaia di famiglie e di persone sole, in difficoltà, soprattutto durante la pandemia del 2020. Tra il giorno di Natale e Capodanno, lui e un team ristretto composto da due idraulici apprendisti volontari e quattro ingegneri, hanno svolto 93 lavori gratis. "Lavoro 7 giorni su 7, 70 ore alla settimana. Non mi sono mai preso un solo giorno di ferie. Mi riposerò quando sarò morto" ha affermato il 53enne di Burnley, Lancashire (UK).

Advertisement

𝐒𝐔𝐏𝐏𝐎𝐑𝐓𝐈𝐍𝐆 𝐃.𝐄.𝐏.𝐇.𝐄.𝐑. ⁣⁣ ⁣⁣ ⁣⁣ It was great to see plumber James Anderson giving back to the vulnerable in his...

Pubblicato da Pimlico Plumbers su Giovedì 26 settembre 2019

James ha diversi contatti con idraulici in molte città dell'Inghilterra e della Scozia, e lavora con loro sperando di poter creare una rete sempre più grande. Lo scopo principale è riuscire a portare assistenza a tutti coloro che ne hanno bisogno. Il generoso idraulico, il quale è felicemente sposato ed è padre di 6 figli, ha dichiarato di aver speso la bellezza di 57.000 sterline, soltanto durante la pandemia: "per portare riscaldamento e cura all'interno delle case di chi non se lo può permettere, spenderei di nuovo ogni penny" ha dichiarato James.

Perché lo fa? Perché "abbiamo una responsabilità sociale" e perché aiutarsi l'un l'altro è essenziale. James ha anche aperto una pagina di raccolta fondi dove poter contribuire alla causa con una donazione: GoFund Me.

Una persona dal cuore d'oro, che ha messo a disposizione della sua comunità, tutte le proprie competenze pur di migliorare le condizioni di vita di chi è più fragile e solo. Bravo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie