Autista riceve una richiesta di aiuto da una donna: per proteggerla finge di essere il suo fidanzato - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Autista riceve una richiesta di aiuto…
Una moglie esausta lascia la casa e i figli in mano al marito: dopo soli due giorni lui ha imparato la lezione La accusano di essere troppo vecchia per vestirsi da adolescente, ma lei si difende:

Autista riceve una richiesta di aiuto da una donna: per proteggerla finge di essere il suo fidanzato

10 Gennaio 2021 • di Irene Grazia Paladino
35.171
Advertisement

Gli eroi non li noti immediatamente e l’eroe di questa storia non portava certamente un mantello. Il protagonista in questione è Brandon Gale, di Rock Island, che racconta su Facebook la vicenda. Mentre stava svolgendo il suo lavoro come autista di Uber gli è arrivata una richiesta sullo schermo: “quando arrivi qui, puoi fingere di essere il mio ragazzo? Ho solo bisogno che ti comporta come se mi conoscessi e non sei il mio autista Uber”. Gary capisce subito che c’è qualcosa che non va: rimuove immediatamente gli adesivi aziendali sull’auto e mette via la sua fede nuziale per interpretare la parte.

L’uomo racconta: «quando sono arrivato, avevo il finestrino abbassato. Un uomo e una donna stavano parlando nel cortile. La donna stava già inscenando la parte. Lei guardò e gridò: "Ciao, tesoro! Arrivo subito!". Non volevo lasciarla in sospeso, quindi ho gridato di rimando: "Fantastico, perché sto morendo di fame!". Ho salutato il ragazzo. Mi fece un mezzo cenno di saluto.»

«È saltata sulla mia macchina e siamo partiti. Una volta che siamo usciti dalla vista del ragazzo, mi ha raccontato il resto della sua storia. È andata in fiera con un gruppo di amici. In quel gruppo di amici c'era un ragazzo che era molto insistente con lei e non accettava un "no" come risposta [...] Pensava di poterlo lasciare indietro dirigendosi verso la sua macchina, ma lui la seguì, sostenendo di essere un gentiluomo. Prima di arrivare alla macchina, la ragazza ha esclamato di aver perso le chiavi. Lui si è offerto di darle un passaggio, ed è allora che ha deciso di chiedere aiuto con un finto fidanzato.»

Advertisement

Gary continua: «Ragazze, se avete l'app Uber o Lyft e avete bisogno di una strategia, utilizzate il sistema di messaggistica all'interno dell'app. Puoi fare richieste speciali che potrebbero salvarti la vita.»

Questa storia ci dimostra come l'istinto, la lucidità e i giusti incontri possono salvarti da situazioni spiacevoli.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie