Una mamma va su tutte le furie quando scopre che la cognata si è tatuata le iniziali dei nipoti a sua insaputa - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una mamma va su tutte le furie quando…
Donna incinta vuole dare in adozione i due gemelli ma il suo ex non è d'accordo: il dilemma solleva un dibattito 5 ottimi motivi per non gettare i semi dell'anguria: sono ricchi di proprietà benefiche per la salute

Una mamma va su tutte le furie quando scopre che la cognata si è tatuata le iniziali dei nipoti a sua insaputa

07 Agosto 2020 • di Simone Fabriziani
28.109
Advertisement

Farsi un tatuaggio è uno dei modi più artistici per imprimere per sempre sulla nostra pelle i nomi o i volti delle persone che più hanno segnato indelebilmente la nostra vita; che siano il nostro partner, il nostro coniuge, i nomi o le iniziali dei nostri figli o nipoti, farsi un tattoo è una delle soluzioni più alla moda per rimanere sempre accanto ai nostri cari e vederli "impressi" sul nostro corpo. A volte però, alcuni tipi di tatuaggio possono generare fastidio o polemica da parte di altre persone.

via: Reddit

Più o meno è quello che è accaduto a questa mamma anonima che su un post di Reddit ha lamentato del fatto che, scoprendolo su un post pubblicato su Facebook, la cognata aveva realizzato un tatuaggio con le iniziali dei suoi due figli; in poche parole, la zia aveva fatto un tatuaggio indelebile dedicato ai suoi nipotini senza che la madre di questi ultimi sapesse nulla.

La lamentela della mamma arrabbiata ha accolto moltissimi commenti, sia negativi che positivi, con queste parole in cui la donna ha cercato di spiegare perché trovata tutto ciò "inquietante": "Non è una zia molto amata dai miei figli - la vedono una volta all'anno e le parlano brevemente in vacanza [...]Non parlano mai di lei né si chiedono molto cosa ne sia di lei durante l'anno."

immagine: Pikist

La mamma anonima ha anche ammesso nello stesso post che ha convinto il marito a cancellare la vacanza estiva dalla cognata, per quanto era arrabbiata di questo fatto: " Dovrei sentirmi lusingata? Sento che se qualcuno deve tatuarsi a tutti i costi i nomi dei miei figli sul loro corpo dovremmo essere io o mio marito!"

E voi, da che parte vi schierate? In quella della mamma arrabbiata fino all'osso, o della cognata "inquietante"?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie